Eolico, arrivano i robot per la manutenzione delle pale

Condividi questo articolo:

La manutenzione dell’eolico si fa sicura, efficiente ed economica grazie ad un robot capace di arrampicarsi sulle pale e fornire le informazioni necessarie

L’eolico ha il suo costo, durante l’installazione e anche dopo, per la manutenzione. Ogni pala eolica, infatti, dopo il suo montaggio deve essere ‘seguita’ in modo molto accurato e assolutamente regolare. La manutenzione, infatti è necessaria per prevenire eventuali danni e disastri che possono scaturire da una pala eolica che si rompe, limitando i costi di riparazione.

La manutenzione dell’eolico è sempre stata eseguita direttamente da tecnici specializzati, che salivano fisicamente sulle pale eoliche a controllare con i propri occhi lo stato della pala. Ora tutto cambia.

Per la manutenzione dell’eolico da ora ci penserà un particolare tipo di robot che, comandato e gestito comodamente da terra, è in grado di arrampicarsi sulla pale e fornendo le informazioni visive sullo stato di salute dell’impianto. Il robot, sviluppato grazie alla collaborazione tra la International Climbing Machines e la General Electric, è stato sperimentato, con successo, presso un parco eolico in Texas. General Electric sta già verificando l’uso di scanner a microonde che potrebbero dare ai tecnici la capacità di vedere all’interno della lama della pala, così da raccogliere maggiori informazioni rispetto ad una normale ispezione visiva.

(gc)

Questo articolo è stato letto 72 volte.

energia pulita, energia rinnovabile, energia vento, eolico, manutenzione eolico, robot manutenzione eolico

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net