Ecoinvenzioni, la stufetta che trasforma i rifiuti in energia

Condividi questo articolo:

Homestove e’ la stufetta che sfrutta le biomasse per ricavare energia. Grazie a Homestove si cucina e si ricaricano i cellulari

Sfruttare il principio delle biomasse anche in casa, per non inquinare mentre si cucina o si ricarica i cellulari. È questo lo scopo finale di chi ha dato vita a Homestove, una stufetta, dotata di fornello, capace di trasformare il legno e altri materiali naturali in energia, sfruttando la combustione, ma abbattendo le emissioni tossiche del 90%.  

La stufetta Homestove, che sfrutta il principio delle biomasse, è stata realizzata da Biolite, e oltre ad essere ecologica e sicura mentre ci si cucina sopra è dotata anche di dispositivi per ricaricare ed alimentare batterie di dispositivi elettrici ed elettronici di diversa natura.  

La stufetta Homestove, che sfrutta il principio delle biomasse per creare energia in casa, ha anche una sorella: Campstove, realizzata per essere utilizzata in giardino o in campeggio si propone come ottima soluzione per cucinare e ricavare energia in situazioni di emergenza. La stufa, infatti, potrebbe essere utilizzata da persone costrette a vivere per alcuni giorni in tenda a causa di terremoti o altro. Il fornello da campo offre la possibilità di poter avere una fonte energetica autonoma e pulita bruciando legnetti, foglie ed altri scarti naturali che è possibile trovare in quel posto.

(GC/DS)

Questo articolo è stato letto 1 volte.

biomasse, campeggio, elettricità, energia, stufa biomasse campeggio, stufa biomasse casa, stufa ecologica

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010. Direttore responsabile: Cecilia Maria Ferraro redazione@ecoseven.net