ULTIMA ORA:
Post title marquee scroll

Il Nipote di Geppetto suona con il Cugino di Pinocchio!

Condividi questo articolo:

Potrebbero essere i nuovi protagonisti di un Sequel per eccellenza;potrebbero essere la nuova generazione di intraprendenti musicisti. Si tratta di un riuscito esperimento di tecnologia robotica applicata alla Musica. Dal nostro punto di vista…. decisamente SBALORDITIVO. E7CULT

Ne parlavano da tempo, gli operatori del settore, di Drummotto, il cugino di Pinocchio con velleità artistiche.

Secondo quanto risulta da indiscrezioni di persone vicine alla famiglia Geppetto, pare che il nipote, non legalmente riconoscito, del noto falegname da qualche tempo si veda sempre più frequentemente con il cugino del famosissimo burattino.

Drummotto non ha avuto una vita  facile, da sempre vivendo all’ombra del cugino e ogni volta che qualcuno riconosceva la somiglianza , lui era costretto ad andarsene per non picchiare la prima persona poco sensibile che gli domandava notizie del parente.

Le domande più ricorrenti erano, ma è vero che che la Fata Turchina porta le lenti a contatto? è vero che il gatto e la volpe hanno fatto causa ad Edoardo Bennato? è vero che la Balena è stata invitata a presentare un talk show a tema "Essere logorroici in fondo al mare"?

Domande su domande che hanno portato il cugino di pinocchio a chiudersi nella musica e a diventare il primo batterista di legno che la storia ricordi; tutto per una sola esigenza, suonare e coprire il rumore della voce di tanti curiosi, poco sensibili.

Eccoli all’opera Drummotto e Geppetto Junior…. ( al di là di gni fantasiosa ricostruzione di eventi mai accaduti, ndr)

M.U.  S.A.

 

Questo articolo è stato letto 8 volte.

Batterista, Geppetto, legno, musica, pinocchio, robotica, tecnologia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net