ULTIMA ORA:
Post title marquee scroll

Una casa eco e sostenibile, grazie alla terra cruda

Condividi questo articolo:

Esempio di edilizia sostenibile e’ la casa realizzata con la terra battuta

L’obiettivo della progettazione moderna è migliorare le prestazioni degli edifici attraverso materiali innovativi che ne garantiscano performance altamente sostenibili. Un obiettivo perseguibile anche grazie a materiali antichi, che ci si è resi conto essere la soluzione più ecologica ed efficiente che si possa desiderare. Ne è un esempio l’edificio di Leeds ideato da Davide Marchetti, architetto che fa capo allo studio BNZR, realizzato con la facciata principale rivestita di terra battuta.

Utilizzata nelle capanne degli insediamenti rurali e nei grandi palazzi lungo la Valle dell’Indo o in Maghreb, nella Muraglia Cinese e nelle moschee del Mali, la terra cruda è un materiale stabile, durevole, ecologica ed esteticamente interessante grazie alla sua plasmabilità.

Oltretutto questo materiale garantisce all’edificio ottime performance dal punto di vista dell’efficienza energetica, assicurando isolamento termico, ventilazione naturale, raffreddamento passivo, controllo dell’umidità. I pannelli di terra battuta  riducono le temperature di picco, sia estive che invernali.  

gc

Questo articolo è stato letto 13 volte.

casa sostenibile, edilizia sostenibile, terra battuta

Comments (3)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net