ULTIMA ORA:
Post title marquee scroll

Smart-E-Buildings. L’efficienza energetica per l’edilizia parte dal web

Condividi questo articolo:

In Europa, al comparto residenziale è dovuto il 40% dei consumi totali del continente. La soluzione? Comunicare e diffondere notizie sulle diverse possibilità di risparmiare energia a livello edilizio, grazie al web. Il 2.0 non è mai stato così ‘efficiente’!

“Take your Energy back!”, riprenditi la tua energia: è questo lo slogan che accompagnerà l’iniziativa europea dedicata all’efficienza energetica in edilizia, inserita all’interno del più ampio progetto Intelligent Energy Europe (Iee). Punto di partenza, il web: attraverso un portale e i social network, gli enti locali avranno la possibilità di informare gli utenti, cittadini e pubbliche amministrazioni, e di promuovere localmente la costruzione di edifici intelligenti, a basso impatto ambientale, stimolando gli investimenti per aumentare l’efficienza energetica degli immobili e per sviluppare la produzione di energia da fonti rinnovabili. Il portale dell’iniziativa conterrà informazioni e consigli pratici a disposizione di tutti coloro che hanno la voglia di progettare e costruire edifici ad alta efficienza energetica, o di ristrutturare immobili già esistenti puntando sul risparmio e sulla riduzione dei consumi: inoltre, tanti esempi e buone pratiche con tanto di galleria fotografica degli edifici intelligenti. Oltre al portale, la campagna si snoderà grazie all’apporto dei social network, Twitter, Facebook e LinkedIn, attraverso i quali gli utenti potranno condividere velocemente conoscenze ed esperienze tra i loro contatti. Il futuro potrebbe partire da un link.

(FlaDo)

Questo articolo è stato letto 1 volte.

edilizia, efficienza energetica, europa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010. Direttore responsabile: Cecilia Maria Ferraro redazione@ecoseven.net