Casa piu’ efficiente grazie alla paraffina

Condividi questo articolo:

Un team di ricercatori dell’Universita’ dei Paesi Baschi ha sviluppato un innovativo accumulatore energetico a base di paraffina per aumentare l’efficienza termica degli edifici

Aumentare l’efficienza energetica degli edifici grazie ad un innovativo accumulatore a base di paraffina. E’ questo il risultato raggiunto da un team di ricercatori dell’Università dei Paesi Baschi (UPV/EHU Enedi), che sono riusciti a realizzare un sistema di accumulo energetico utilizzando la paraffina. In pratica, l’innovativo sistema consente di immagazzinare energia termica riuscendo a ridurre il bisogno di spazio del 50% rispetto ad un tradizionale sistema di stoccaggio ad acqua.

Per riuscire ad accumulare energia termica da utilizzare in casa nei momenti di picco della domanda o di notte (quando ad esempio gli impianti fotovoltaici non producono energia), vengono attualmente utilizzate delle tecnologie di stoccaggio dell’acqua per trattenere calore da utilizzare per la successiva produzione energetica.

Queste tecnologie attuali per lo stoccaggio dell’acqua, funzionano bene e sono molto economiche ma solitamente richiedono grandi volumi di liquido per ottenere un significativo accumulo di calore, limitando così la loro integrazione nelle case. Il prototipo sviluppato invece dai ricercatori della UPV, occupa il 50% in meno di spazio rispetto ad un sistema tradizionale ad acqua e grazie alla forma prismatica è facile da integrare negli edifici garantendo un uso ottimale dello spazio. Per maggiori informazioni è possibile consultare questo sito.

(ml)

Questo articolo è stato letto 19 volte.

acqua, casa, edifici, efficienza energetica, energia, paraffina

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net