ULTIMA ORA:
Post title marquee scroll
Ministero Lavoro: "Ecco Sviluppo Lavoro Italia agenzia per attuazione politiche attive"-Infortuni, D'Ascenzo: "Nuova banca dati Inail per strategie prevenzione sempre più precise"-Manageritalia, +8,1% donne dirigenti nell'ultimo anno, dal 2008 raddoppiate in gestione-Fiere, Casaidea: "Artigianato di qualità innovazione e tante idee per abitare l'esterno"-Turismo: AlUla presenta 'Forever Revitalising', prima campagna di promozione globale-Sardegna, Muscas (Confapi Donna): "Frantumato tetto di cristallo, ora via muro imprese-burocrazia"-Sardegna, l'imprenditore Agabio: "Speranza che nuova giunta dialoghi con aziende tech locali"-Turismo, dal 10 al 17 marzo a Milano va in scena la Ireland Week-Dal Consorzio della mozzarella di bufala campana Dop una maxi treccia tricolore a Mattarella-Roma Couture, l'Alta Moda Capitolina torna in passerella-Sardegna, Durante (Cgil): "Da Todde ci aspettiamo dialogo sociale, pronti a collaborare, agire su emergenze"-Altroconsumo, più consapevolezza che pensione non basterà ma 1 su 3 non fa nulla-Cida: "Politica si faccia carico del ceto medio, il pilastro che sostiene l’Italia"-Sardegna, De Pascale (Confindustria) a Todde: "In primi 100 giorni sbloccare Grandi opere"-Sardegna, Giachetti (Aidda): "Vittoria Todde oltre contingenza politica, è donna di talento"-Da Milano-Bicocca i corsi 2024-2025, c'è anche Management per gli studenti lavoratori-Oikos, la pittura ecologica compie 40 anni-Grappa: aumenta domanda prodotti premium e invecchiati, export +32% tra 2019 e 2022-Chiari (Cameo): "Parità genere centrale, dopo certificazione puntiamo a nostro Manifesto"-Imprese: Epar, contributo a fondo perduto per Academy aziendali anche per pmi

Ice bear: una batteria «di ghiaccio»

Condividi questo articolo:

Una sistema efficiente per provvede al raffreddamento della casa per 24 ore al giorno, 7 giorni su 7 con un grande risparmio energetico

Il metodo ecologico e conveniente della «batteria di ghiaccio» per il controllo del clima interno alle nostre case è stato inventato più o meno un decennio fa, eppure esiste una società che pensa che sia ancora la risposta più appropriata per il raffreddamento residenziale, a discapito dei sistemi di condizionamento d’aria spesso inefficienti. 

Questa società si chiama Ice Energy – è un’azienda con sede in California – e il suo prodotto si chiama Ice Bear, un’unità di raffreddamento che promette di far risparmiare alla casa e ai proprietari degli immobili un sacco di soldi, mentre fornisce aria fresca affidabile con un minore impatto ambientale rispetto ai sistemi tradizionali di aria condizionata. 

Il sistema è basato su un concetto molto semplice – il ghiaccio è freddo e può rendere fredda anche l’aria – ma il sistema è sofisticato, intelligente e flessibile, per questo riesce a rispondere alle esigenze di un mondo moderno.
L’azienda afferma che Ice Bear determina un risparmio energetico complessivo che arriva fino al 40% semplicemente producendo ghiaccio – un compito a basso consumo energetico – e poi usandolo per raffreddare l’aria della nostra casa. In pratica, Ice Bear riesce ad ottenere quattro ore di aria fredda dal suo ghiaccio con il compressore spento, il che significa che utilizza molta meno energia di un tradizionale condizionatore d’aria.
Il sistema, proprio come una qualsiasi unità di raffreddamento tradizionale, viene installato al di fuori dell’edificio e può sia integrarsi con le tubazioni della casa che utilizzarne di proprie; ha un controllo remoto con capacità di monitoraggio e anche una serie di funzionalità di reporting che permettono ai proprietari di casa di vedere rappresentazioni grafiche del loro consumo di energia.

Questo articolo è stato letto 76 volte.

casa, climatizzatore, energia, raffreddamento, risparmio

Comments (4)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net