ULTIMA ORA:
Post title marquee scroll
Moda: a Milano numerose sfilate dal vivo e l'export torna a crescere-Moda: a Milano numerose sfilate dal vivo e l'export torna a crescere (2)-Rai: Coletta, 'Cattelan conduttore Sanremo '23? Lo vedo più a Eurovision e a un 'late show''-Sport: Decaro (Anci), 'Crediamo nei progetti di Sport e Salute, faremo grandi cose insieme'-**Mafia: processo trattativa alle battute finali, lunedì la camera di consiglio**-Covid: Fontana, 'Lombardia supera il terzo mese in zona bianca'-Mafia: depistaggio Borsellino, processo rinviato al 27 ottobre-**Mafia: processo trattativa, pg 'Dell'Utri ha sponsorizzato nascita Fi con Cosa nostra'**-Scuola, preside Massimo (Roma): "studenti di internazionali trattati da cittadini serie B"-Amministrative: Boccia, 'tutti in campo per battere destre a primo turno'-Clima: Milano in campo per salvare pianeta, Cingolani 'occorre sforzo globale'-Clima: Milano in campo per salvare pianeta, Cingolani 'occorre sforzo globale' (2)-Rai: Coletta, 'prossimo Eurovison condotto da Cattelan? Ne stiamo parlando'-**Roma: Gualtieri, 'crescita costante e vincenti al ballottaggio, avanti così'**-Sicurezza: Fdi avvia petizione per sfiducia a Lamorgese-Covid: Quagliariello, 'non si perda un minuto in più per green pass in Parlamento'-Ruby ter: Stefania Craxi, 'contro Berlusconi deriva senza limiti'-Arzà (Assogasliquidi-Federchimica): "Bene parere Commissioni su veicoli a gas per trasporto pubblico"-Lavoro e benessere, la prima giornata del Forum Innovazione Sostenibile-Covid: Ricchiuti (Fdi), 'obbligo green pass penalizza piccole imprese'

Europa: dal 2020, edifici a energia zero

Condividi questo articolo:

Entro la fine del 2020 la maggior gli edifici di nuova costruzione, pubblici o ad uso pubblico, dovranno essere ad energia quasi zero

 

Entro la fine del 2020, ma già dalla fine del 2018, gli edifici di nuova costruzione in Europa, pubblici o ad uso pubblico, dovranno essere a ‘energia quasi zero’. E’ quanto emerge da Nextbuilding, il nuovo riferimento per l’edilizia e l’architettura sostenibile, in scena a Innovation Cloud, il salone delle energie rinnovabili, a FieraMilano. E secondo il rapporto un processo di riqualificazione dovrà essere avviato anche per tutto il patrimonio edilizio esistente.

Gli edifici ad energia zero sono ad alte prestazioni, ma consumano pochissima energia, fornita in parte o completamente con le fonti rinnovabili. La rivoluzione che investe il settore edilizio è di grande portata: gli edifici sono responsabili di circa il 40% del totale dei consumi energetici in Europa, riqualificando quelli esistenti e costruendo nuovi palazzi ad energia zero, la domanda di energia di questo settore cala sensibilmente.

La costruzione di edifici ad energia zero ha certamente i suoi vantaggi per l’ambiente e per il portafogli. ‘Oltre al beneficio economico dato dal risparmio sulle bollette per i proprietari degli immobili – ha detto Lorenzo Pagliano del Politecnico di Milano, coordinatore di Nextbuilding -, investire in questa nuova edilizia porterà vantaggi per l’economia nazionale, sotto forma di minori importazioni d’energia e di un aumento dell’occupazione nel settore’.

Questo articolo è stato letto 6 volte.

edifici ad energia zero, energia, energia zero, palazzi, risparmio energia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net