ULTIMA ORA:
Post title marquee scroll
Roma: Silvestri, 'mai così compatti su Raggi'-Fdi: Meloni a cuore aperto, 'devo tutto a mia madre, sostegno da miei nonni che votavano Dc'-Fdi: Meloni a cuore aperto, 'devo tutto a mia madre, sostegno da miei nonni che votavano Dc' (2)-Fdi: Meloni a cuore aperto, 'devo tutto a mia madre, sostegno da miei nonni che votavano Dc' (3)-Ple: Partito liberale italiano, marchio già registrato-Francia, valanghe nelle Alpi in Savoia: 7 morti-Omofobia: Gasparri, 'preoccupano toni intolleranti manifestazione Milano'-Governo: M.Di Maio (Iv), 'Conte caduto perché Draghi più autorevole'-Csm: pm Storari chiarisce, con Davigo seguito la legge e niente danni alle indagini-**Comunali: a Roma attesa per Zingaretti, da Conte spinta su alleanza Pd-M5S**-**Comunali: a Roma attesa per Zingaretti, da Conte spinta su alleanza Pd-M5S** (2)-Colombia: Pd, 'governo condanni violenza contro manifestanti'-Covid: Bernini (Fi), 'bene visite in Rsa, ora meno coprifuoco'-Omofobia: Pollastrini (Pd), 'su ddl Zan serve scatto della politica'-Covid: Draghi, 'riaperture sì ma con la testa', pressing su Ue per green pass/Adnkronos-Covid: Draghi, 'riaperture sì ma con la testa', pressing su Ue per green pass/Adnkronos (2)-Covid: Draghi, 'riaperture sì ma con la testa', pressing su Ue per green pass/Adnkronos (3)-Covid: Draghi, 'riaperture sì ma con la testa', pressing su Ue per green pass/Adnkronos (4)-**Covid: Salvini, 'questa settimana chi potrà dire no coprifuoco e riaperture?'**-Governo: Scotto a Renzi, 'politica non è Grande Fratello ma neanche House of Cards'

Arriva la carta di Malaga per le citta’ sostenibili

Condividi questo articolo:

Le citta’ che aderiscono alla carta di Malaga puntano a creare spazi verdi in cui si incrociano fattori territoriali, economici e medio ambientali. Aderiscono città come Malaga, Siviglia, Barcellona, Genova, Torino, Roma, Atene

Undici città europee hanno firmato la Carta di Malaga sui modelli urbani sostenibili. Un trattato nel quale i rappresentanti delle località che fanno parte della Piattaforma Change Mediterranean Metropolises Around Time – Cat Med (http://catmed.eu) si impegnano nella messa in atto dei principi di sostenibilità nelle zone urbane mediterranee. Malaga, Siviglia, Valencia, Barcellona, Genova, Torino, Roma, Marsiglia, e Atene, hanno aderito all’iniziativa. Il Progetto Cat-Med promuove la creazione delle cosiddette “mele verdi”, zone metropolitane a livello transnazionale in cui convergono fattori territoriali, economici, medio ambientali e sociali come punto di partenza per la prevenzioni dei rischi ambientali. La proposta è quella di creare un sistema comune di indicatori che permetteranno di stabilire obiettivi comuni con una scala di valori desiderabili per ogni indicatore. Tra i principi della Carta di Malaga c’è quello di “considerare le città come modelli urbani sostenibili”; “condividere un sistema di indicatori urbani di sostenibilità”; “promuovere la sperimentazione di ‘mele verdi’ come un passo verso la costruzione di città sostenibili” e, finalmente, “costruire e mantenere una piattaforma di metropoli mediterranee”. Il progetto Cat-Med è una bandiera del Comune di Malaga ed è stato il primo classificato tra altri 531 progetti che si sono presentati per il periodo 2007-20013 nel Programma MED (www.programmemed.eu). La Carta di Malaga è aperta a tutte le altre città europee e mediterranee che hanno a cuore l’ambiente e lo sviluppo urbano.(R.M.) 

Questo articolo è stato letto 41 volte.

città sostenibili carta malaga modello urbano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net