ULTIMA ORA:
Post title marquee scroll
Tennis: in Coppa Davis Zverev batte Wawrinka, Germania-Svizzera 1-1-Anarchici: Ronzulli (Fi), 'lo Stato non cederà a ricatti'-Anarchici: termina in stazione corteo per Cospito a Milano, domani presidio a Opera-Pd: Boldrini, 'solidarietà a Schlein per vergognosi insulti'-**‘Ndrangheta: killer evaso, Cassazione rinvia sentenza Sestito al 28 febbraio**-Anarchici: Rosato, 'nessuno sconto a chi minaccia Stato con atti di violenza'-Meteo: in Lombardia weekend di sole e vento, tra domenica e lunedì brusco calo termico-Anarchici: Majorino, 'massima solidarietà a operatore vittima di violenza ingiustificata'-Migranti: Ricci, 'Pesaro pronta ad accogliere ma approdo in porti lontani irrazionale'-**Anarchici: Conte, 'Meloni 'ha perso le parole', Donzelli e Delmastro si dimettano'**-Qatargate: Non c'è pace senza giustizia, 'felici per rilascio Figà Talamanca'-Carceri: Sisto, Ronzulli e Cattaneo a Pavia, 'servono più manutenzione e personale'-Anarchici: Trancassini (Fdi), 'solidarietà a Colosimo, 41bis non si tocca'-Autonomia: Congedo (Fdi), 'sinistra mistifica realtà'-Carceri: Cattaneo, 'Fi lontana da strumentalizzazioni'-Anarchici: corteo a Milano, linee bus e tram deviate-Anarchici: Calenda, 'Nordio ha perso statura di tecnico liberale e indipendente'-Pd: Furfaro, 'inquietante rivendicare boom anomalo tessere, Bonaccini si dissoci'-Milano: al via dal 7 al 10 febbraio 'SanMetro', primo festival della canzone metropolitana-Lombardia: ass.Sertori,'necessario da subito invasare l'acqua per la stagione irrigua'

Panni stesi al sole? È la soluzione migliore

Condividi questo articolo:

Ecco perché è sempre meglio far asciugare i vestiti al sole, invece che usare l’asciugatrice o lasciare gli stendini dentro casa

Quando arriva la bella stagione, fare il bucato diventa più piacevole: d’inverno, i nostri vestiti appena lavati sono costretti ad essere chiusi in casa e ad asciugare a dispetto di clima e umidità – praticamente solo con le loro forze – oppure, nel caso in cui possediamo un’asciugatrice, nel cestello di un elettrodomestico.

Ma quando il sole inizia a scaldarci le giornate, appendere i vestiti fuori e poi andarli a raccogliere asciutti e caldi, è davvero una bella sensazione: non solo per le fibre tiepide e ben asciugate dei vestiti che abbiamo steso, ma anche per la percezione del sole su di noi mentre stiamo compiendo quel gesto domestico.

Oltre a questo, oltre alle sensazioni – che possono essere tranquillamente classificate come ineffabili e soggettive – ci sono anche altri fatti: per esempio, il sole è un agente sbiancante efficacissimo, soprattutto per le macchie organiche come il sangue o il pomodoro e l’asciugatura all’aria conserva i vestiti meglio di quanto faccia un’asciugatrice.

Questo elettrodomestico infatti sbatte moltissimo i vestiti, li usura di più e li restringe il doppio di quanto faccia l’asciugatura naturale, costringendoci molto spesso a ricomprarli più in fretta di quanto avremmo fatto altrimenti, senza contare tutte le argomentazioni ambientali riguardo al fatto che le asciugatrici utilizzano enormi quantità di energia e ce ne sono così tante che incidono davvero moltissimo sul totale delle emissioni di anidride carbonica.

Basta una corda da appendere fuori dal balcone, insomma, uno spazio esterno per metterci uno stendino, o anche dei piccoli fili fuori da una finestra, se si sta in un appartamento e non si può usufruire di un cortile. Basta questo per avere una soluzione che ci regala vestiti asciugati meglio e profumati di sole, evitandoci sia la dispendiosa asciugatura elettrica che la bruttezza estetica dei panni stesi nel corridoio della nostra casa.

Questo articolo è stato letto 2.726 volte.

panni, sole

Comments (2)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net