ULTIMA ORA:
Post title marquee scroll

Nuova vita al porfido, dalle strade al design

Condividi questo articolo:

L’eco-architetto italo-colombiano Lucy Salamanca, ha reinterpretato il porfido, antico e nobile materiale, oggi utilizzato per lo più nelle pavimentazioni urbane.

Dalla pavimentazione urbana ad oggetti di design. A dare nuova vita al porfido, roccia vulcanica effusiva, spesso utilizzata per applicazioni esterne e stradali, poiché molto resistente sia al freddo che a temperature elevate, è stata la designer italo-colombiana Lucy Salamanca, che reinterpretandolo, ha creato una serie di nuovi prodotti per gli interni dall’anima leggera ed ecologica. Un’integrazione di natura e tecnologia, che Lucy ha realizzato insieme all’azienda italiana Odorizzi Porfidi, mettendo a punto un sistema di uso sostenibile della pietra che prevede nuove modalità di finitura, preassemblaggio e posa.

 

Lucy-Salamanca

“Con la ditta trentina Odorizzi – spiega Lucy – ho messo a punto un sistema di utilizzo ecologico della pietra. In breve: moduli preassemblati incollati su rete flessibile, tutti riutilizzabili dopo l’esposizione. Non si butta via niente e, soprattutto, le cose durano a lungo. Secondo la struttura genetica stessa del porfido”.
“Credo nella fluidità del pensiero progettuale che sappia cogliere il momento dell’azienda, renderne unica l’essenza e l’identità e trascinarla verso un nuovo potenziale che condivida con gli stessi fruitori i piaceri di un gusto culturale contemporaneo”: questa è l’essenza dei suoi lavori realizzati per l’azienda italiana, proponendo un differente uso della pietra che per consuetudine è conosciuta per ricoprire le strade di quasi tutto il mondo.

porfido

Un materiale inusuale per il design e gli interni, ma anche una materia che porta con sé la storia: basti pensare che in porfido si sono costruite le grandi opere monumentali, come il disco rosso che segnala la posizione dell’imperatore all’interno della Basilica di Santa Sofia a Istanbul. Riciclo e valorizzazione, attraverso il rispetto ambientale e con il minimo spreco.
-fd-

 

Questo articolo è stato letto 92 volte.

architettura, arredamento, design, manto stradale, pietra, porfido, strade, tecnologia

Comments (6)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net