ULTIMA ORA:
Post title marquee scroll
William compie 42 anni, re Carlo diffonde la foto col principe bambino-Ucraina-Russia, se Occidente investe risorse Putin perderà la guerra: l'analisi-'6 minuti per farla innamorare', Illycaffè presenta il cortometraggio che celebra il caffè come gesto d'amore-Napoli, scontro tra due moto a Torre Annunziata: un morto e 3 feriti gravi-Ascolti tv, Spagna-Italia domina la prima serata-Covid Italia, dati ultima settimana: incidenza casi più alta nel Lazio-Fegato e leucemia mieloide, Prix Galien Italia 2024 a Servier per cura target-E' morta Vera Slepoj, la psicologa e scrittrice aveva 70 anni-Idrosadenite suppurativa, l’esperto: "Più attenzione a qualità della vita"-Atp Halle, Sinner contro Struff ai quarti: dove vedere il match in tv, orario-A Roma i funerali del generale Graziano, feretro avvolto dal tricolore - Video-Leucemia linfoblastica acuta, Prix Galien Italia 2024 ad Amgen per immunoterapia-Trump e il confronto tv: "Non sottovaluto Biden, persona degna con cui discutere"-Roma, corrispondente Reuters: "Ho atteso 50 minuti taxi e niente, Capitale non merita turisti"-Si avvicina al tavolo di un ristorante e bacia bambino sulla bocca, fermato 48enne-Gaza, Israele distrugge lanciarazzi a Khan Younis. Blinken avverte su escalation Libano-Flavio Briatore torna in Formula 1, sarà consigliere esecutivo team Alpine-Meteo estremo sull'Italia, tra super caldo e forti temporali: le previsioni-Terremoto in Grecia, sisma di magnitudo 4.3 a Creta-Uccide la moglie a coltellate dopo una lite, 77enne fermato a Cagliari

Quanto costa l’Attestato di prestazione energetica della casa?

Condividi questo articolo:

Al nord un Ape può costare anche il doppio rispetto al sud

I certificati di prestazione energetica (Ape) delle abitazioni sono sempre più richiesti e per questo il costo medio nazionale è aumentato del 17% rispetto al 2015.

L’Ape è un documento che descrive le caratteristiche energetiche di un edificio, di un abitazione o di un appartamento. E’ uno strumento di controllo che sintetizza con una scala da A a G le prestazioni energetiche degli edifici. Al momento dell’acquisto o della locazione di un immobile, oltre ad essere obbligatorio, è utile per informare sul consumo energetico e aumentare il valore degli edifici ad alto risparmio energetico.

Lo spiega l’osservatorio di Prontopro.it che, prendendo a campione un bilocale di 79 metri, rileva che diverse città hanno prezzi differenti. Il podio delle città più care è dominato da tre capoluoghi del Nord Italia: a Trento, Trieste e Aosta dove si spende di più rispetto al resto d’Italia con un budget medio pari rispettivamente a 200 euro, 170 e 165 euro.

Milano è a ridosso delle prime e in media con il nord Italia, dove il costo medio per un Ape è di 160 euro.

Al sud si spende molto meno: a Potenza 100 euro, a Napoli 115 euro e a Campobasso 120.

Secondo Marco Ogliengo, amministratore delegato di ProntoPro.it, “il leggero aumento dei costi dell’ultimo anno non va letto in chiave negativa. Esso rappresenta la dimostrazione del fatto che, nonostante la crescita numerica dei professionisti che offrono questo servizio, la concorrenza non sta più virando verso l’abbattimento dei costi a danno della qualità e della validità del documento”.

L’importanza dell’attestato di prestazione energetica è confermata dal fatto che lo studio dei consumi energetici e l’analisi delle attività svolte nella conduzione e nella gestione degli edifici permettono di individuare le misure di efficientamento energetico e di definire gli strumenti per una gestione più sostenibile degli immobili.

Bastano pochi e semplici gesti per risparmiare, in casa, acqua ed energia e per diminuire sensibilmente il costo delle bollette. Guarda i video di Ecoseven.net

Questo articolo è stato letto 20 volte.

ape, Certificato di prestazione energetica, Certificazione di prestazione energetica, edilizia, prestazione energetica

Comments (5)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net