ULTIMA ORA:
Post title marquee scroll
**Famiglia: Draghi, 'assegno unico strumento semplice ed equo'** (F)-Famiglia: Draghi, 'bene collettivo che Stato deve tutelare'-Famiglia: Draghi, 'sicurezza e stabilità per consentire a giovani di fare figli'-Famiglia: Draghi, 'da politiche adottate dipende futuro, governo c'è e ci sarà'-Violenza su donne: dopo Cdm conferenza stampa con tutte le ministre-Fisco: fonti, 'governo valuta contributo solidarietà per redditi oltre 75mila euro'-Fisco: fonti, 'riduzione cuneo contributivo per le fasce più deboli per il 2022'-Pari opportunità, Manageritalia: parte legge su parità salariale e donne trainano crescita dirigenti-Centrodestra: Salvini, 'Toti al lavoro con Renzi? Auguri...'-Centrodestra: Cesa ad alleati, 'dobbiamo mettercela tutta e fare quarta gamba'-Lavoro: Fedeli (Pd), 'da oggi in vigore parità salariale, ora tocca a imprese'-Governo: Rosato, 'per politica famiglie risorse straordinarie'-L'infettivologo Tascini: "Con varianti Covid puntare ancora di più su monoclonali"-**Manovra: Guerra, 'su taglio tasse valutazioni in corso anche su richieste sindacati'**-Covid: Perantoni, 'da Merkel riconoscimento anche a Conte'-**Manovra: cabina regia conferma schema taglio tasse, 7 mld Irpef e 1 Irap**-**Udc: al via assemblea nazionale con inno di Mameli**-Centrodestra: Saccone apre Assemblea nazionale Udc, 'senza di noi non si governa Paese'-Governo: Prodi, 'con Draghi o no, la legislatura finirà in ogni modo'-Quirinale: Prodi, 'all'estero più tranquilli con scelte serene e condivise'

Scoperte le farfalle giurassiche

Condividi questo articolo:

Sono state scoperte farfalle che anticipano di milioni di anni quelle moderne 

Ogni tanto, quando ci guardiamo intorno, dovremmo fermarci a pensare che tutto quello che la natura ci mostra probabilmente esiste da un quantitativo di tempo che noi non riusciamo nemmeno a immaginare. Alberi, animali, montagne: una storia di millenni.

I fossili sono il pulsante attraverso il quale ci ricordiamo di questo: sono, in un certo senso, «fotografie» di come il mondo era nell’epoca preistorica, all’alba della vita, milioni di anni fa..

Recentemente, in degli antichi depositi lacustri nel nord-est della Cina e del Kazakistan orientale, sono stati trovati dei fossili davvero ben conservati: tra questi, si sono potuti ammirare un certo numero di neurotteri estinti della famiglia delle Kalligrammatidae, riconducibili alla specie Oregramma illecebrosa. Si tratta di esemplari che, in alcuni casi, raggiungevano un’apertura alare di 16 cm – tra i più grandi insetti esistenti – e che condividono moltissime somiglianze con le farfalle di oggi.

Fino ad ora, la cattiva conservazione dei fossili di questo tipo aveva sempre ostacolato i tentativi di condurre un esame morfologico ed ecologico dettagliato delle Kalligrammatidae, ma questi nuovi fossili hanno dato la possibilità di scoprire che le farfalle moderne hanno condiviso un antenato comune con le farfalle fossili, 320 milioni di anni fa.

I fossili presentano «macchie» a forma di occhi sulle ali – le stesse che oggi si possono vedere sulle farfalle gufo – come elegante meccanismo di difesa per allontanare i predatori, un apparato boccale a forma di tubo per succhiare e molte altre caratteristiche che le fanno assomigliare alle farfalle moderne.

Per chiunque fosse interessato ad approfondire l’argomento, esiste un interessante studio al riguardo. Per tutti gli altri, il consiglio è quello di aprire la finestra, uscire e guardare il mondo, per ricordare che il tempo e lo spazio esistono da un’eternità.

 

Questo articolo è stato letto 40 volte.

archeologia, farfalle, fossili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net