Esistono satelliti di grandi dimensioni?

Condividi questo articolo:

Quelli che si formano per accrescimento non possono mai raggiungere una massa più grande della Terra

Il più grande satellite del sistema solare – Ganimede – è una delle lune di Giove e ha una massa pari solo al 2% di quella della Terra. I satelliti che si formano per accrescimento non diventano mai troppo grandi, si calcola che possano raggiungere con una massa che al massimo è lo 0,025 di quella della Terra. Ma non è detto che tutti i satelliti si formino per accrescimento. Potrebbe anche accadere infatti che un grande pianeta si inserisca nel sistema binario di due corpi celesti, disturbandolo ed espellendone uno ma catturando l’altro e ‘acquisendolo’ come sua luna

Molti dei pianeti hanno uno o più satelliti. Nel nostro sistema solare sono noti oltre 150 satelliti naturali, fra i quali è compresa la Luna, orbitante attorno al nostro pianeta, i satelliti di Marte, Giove, Saturno, Urano e Nettuno, più un gran numero di altri satelliti in orbita attorno a corpi minori. Se volete divertirvi a individuare i satelliti dei pianeti del sistema solare vi servirà un telescopio. Anche uno di media potenza vi permetterà di individuare chiaramente per esempio i quattro satelliti più grandi di Giove.

(A.S.)

Questo articolo è stato letto 9 volte.

Luna, pianeta, pianeti, satellite, solare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net