ULTIMA ORA:
Post title marquee scroll
Omofobia: Cirinnà, 'convergenze impossibili, in Aula a viso aperto'-Ue, von der Leyen: "Non possiamo aspettare, costruire futuro più verde ora"-Vaticano: Riesame Roma su Torzi, ‘frode grazie a complicità interne a S.Sede'-Italgas: Gallo, 'accelerare gare gas è opportunità per Paese'-**Scrittori: John Le Carré, nessun giallo sulla morte, archiviata inchiesta**-Dl riaperture: Faggi (Lega) sbotta in aula, 'qui non mi c...ga nessuno!'-Ciclismo: Tour de France, Froome al via dopo due anni di assenza-Ppe: Gasparri, 'congratulazioni a Rizzotti'-**Omofobia: Mirabelli, 'richiesta tavolo strumentale, ddl Zan in aula'**-Centrodestra: Donzelli (Fdi), 'collaborazione con Lega e Fi ma partito unico non ha senso'-Maturità 2021, Bianchi: "Non sarà di serie B"-Pd: Parisi, 'sconcerto per la fine che dirigenza sta facendo fare a primarie'/Adnkronos-Pd: Parisi, 'sconcerto per la fine che dirigenza sta facendo fare a primarie'/Adnkronos (2)-Vaticano: Riesame su Torzi, ‘braccio ferro con S.Sede seguito con apprensione persino da Papa’-Pd, Parisi: "Sconcerto per la fine che dirigenza sta facendo fare a primarie"-**Comunali: Marcucci, 'd'accordo con Conte, basta fusioni a freddo'**-**Arte: si chiarisce mistero presunto Caravaggio di Madrid, era nelle collezioni reali**-Tv: Bonolis, 'a 60 anni posso dirlo, sono un ragazzo fortunato'-Cina: da Cangini interrogazione a Di Maio, 'chiarisca se su Uiguri è con Grillo'-Calabria: Militano, 'contattata dal Nazareno per candidarmi presidente, ho detto no'

Cambiamenti climatici: la desertificazione si combatte con gli asparagi

Condividi questo articolo:

La resistenza degli asparagi a condizioni meteo estreme e la loro altezza fanno si’ che queste verdure siano adatte a combattere la desertificazione

 

Gli asparagi combattono la desertificazione. La scoperta arriva dalla Cina: qui gli scienziati hanno usato gli asparagi in un esperimento per arginare la desertificazione nel nord del Paese. Gli asparagi, verdura molto usata in Cina, sembrano adatti ad essere utilizzati come frangivento nell’ambito di un progetto di controllo della desertificazione in Youyu, contea nel nord della Cina nella provincia dello Shanxi.

‘Gli asparagi possono raggiungere un’altezza di 1,3-1,5 metri e di ridurre la velocità del vento dal 20% al 30%’, spiega Mao Liping, esperto dell’Accademia delle Scienze agrarie Shanxi. L’altezza degli asparagi riesce a contenere la diffusione della sabbia nel nord e ovest della Cina, luoghi particolarmente minacciati dal fenomeno della desertificazione. Come mai sono stati scelti gli asparagi? Per la loro capacità di resistere alla siccità e al freddo e di crescere anche su terreni sterili.

 

Il luogo scelto per la sperimentazione degli asparagi contro la desertificazione, il cui progetto è stato avviato nel 2010, è la contea di Youyu. ‘Youyu presenta condizioni peggiori dei deserti della Mongolia interna e della provincia di Heilongjiang, nel nord-est della Cina. Se il raccolto può sopravvivere qui, è in grado di sopravvivere anche in quei luoghi’, spiega Mao Liping. La produzione di asparagi per il progetto ammonta a 20 tonnellate l’anno. I ricercatori sperano che il raccolto possa essere utilizzato anche per aumentare i redditi degli agricoltori nelle zone desertiche più povere.

(gc)

Questo articolo è stato letto 10 volte.

asparagi, cambiamenti climatici, Cina, clima, desertificazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net