Stress prima causa di malattia, dal 2020

Condividi questo articolo:

 

Sarà lo stress la prima malattia o motivo di assenteismo da lavoro nel 2020

 

 

Sarà lo stress la prima malattia, nel 2020. Il tutto emerge da proiezioni dall’Agenzia europea per la sicurezza e la salute sul lavoro (Eu-Osha), in occasione di un evento organizzato all’interno della campagna ‘Ambienti di lavoro sani e sicuri 2014-2015’. ‘Oggi le cause principali di stress sono l’insicurezza e la precarietà, il carico di lavoro e i fattori organizzativi, in particolare la mancanza di supporto da parte di capi e collaboratori. E per il 50% dei lavoratori europei intervistati lo stress è una condizione normale’, ha spiegato Tommaso De Nicola, Direttore vicario prevenzione dell’Inail.

 

‘Pensiamo a chi è impiegato in campo internazionale, che ogni quattro o cinque cambia Paese, ufficio, casa, scuola dei figli, vive lo sradicamento degli affetti e faticosamente, e non sempre, li ricostruisce, e a chi lavora in aree di crisi e in situazioni di emergenza. E’ dunque centrale mettere i lavoratori nelle migliori condizioni per il raggiungimento degli obiettivi in termini di qualità, efficienza e produttività’, ha sottolineato Benedetto Della Vedova, Sottosegretario agli Affari Esteri e Cooperazione Internazionale.

gc

 

Questo articolo è stato letto 2 volte.

benessere, malattia, malattia bemessere, stress

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010. Direttore responsabile: Cecilia Maria Ferraro redazione@ecoseven.net