ULTIMA ORA:
Post title marquee scroll
A. Saudita: Boldrini, 'questo sarebbe Rinascimento?'-Governo: Casini, 'politica si attrezzi a governare o serviranno sempre salvatori Patria'-Governo: Casini, 'Draghi ha rimesso al centro la Protezione civile'-A.Saudita: Faraone, 'Renzi tace? miglior sordo non vuol sentire'-Fisco: Melilli (Pd), 'piena condivisione proroga rottamazione e saldo e stralcio'-Covid: Toccalini (Lega), 'per gruppo Cairo cittadini irresponsabili'-A.Saudita: Renzi, 'Di Battista? Diceva Trump meglio di Obama...'-Covid: Renzi, 'sconvolgente che molte dosi non siano state utilizzate'-A.Saudita: Renzi, 'giusto e necessario intrattenere rapporti'-A.Saudita: Renzi, 'ho sempre condannato vicenda Khashoggi e difeso giornalisti'-A.Saudita: Renzi, 'usata per coprire difficoltà alleanza che sta insieme solo contro avversario-A.Saudita: Renzi, 'mai avuto denari da governi stranieri'-Sanremo: Amadeus, 'non farlo sarebbe stato danno psicologico e perdita di patrimonio'-Sanremo: Amadeus, 'non farlo sarebbe stato danno psicologico e perdita di patrimonio' (2)-Covid: Meloni, 'da Conte 'lectio fallimentaris''-Fisco: Bernini (FI), 'bene stop cartelle e saldo e stralcio'-**A.Saudita: Quartapelle (Pd), 'Occidente si interroghi, affidabilità regimi è abbaglio'**-Palermo: definì le sorelle Napoli 'mafiose' ma il il pm vuole archiviare 'è diritto di critica' (2)-Palermo: definì le sorelle Napoli 'mafiose' ma il il pm vuole archiviare 'è diritto di critica' (3)-Palermo: definì le sorelle Napoli 'mafiose' ma il il pm vuole archiviare 'è diritto di critica' (4)
cocaina

Una cocaina molto noiosa

Condividi questo articolo:

I ricercatori propongono una terapia genica che renda questa droga meno divertente

cocaina

I ricercatori propongono una terapia genica che renda questa droga meno divertente

Gli scienziati della Mayo Clinic hanno proposto una soluzione alla dipendenza da cocaina davvero interessante, che potrebbe portare sul serio all’allontanamento delle persone da questa droga.

Il trattamento consiste molto semplicemente nel rendere la cocaina meno divertente. Su The Conversation, una coppia di scienziati dell’Università del Tennessee riferisce che i ricercatori della Mayo Clinic hanno pubblicato un articolo in cui spiegano che grazie a delle iniezioni di una proteina umana che regola i neurotrasmettitori hanno ottenuto risultati positivi nella riduzione della dipendenza da cocaina nei topi.

Il problema del passare da questo studio a uno sull’uomo è quello delle iniezioni, che sono giornaliere e quindi troppo poco pratiche per essere una terapia realistica per le persone.

Per ovviare a questo problema, i ricercatori hanno proposto di usare i progressi della terapia genica per dare ai corpi le istruzioni per continuare a produrre queste super-proteine da soli e così, grazie a questa idea e ai risultati iniziali degli studi sui topi – che sono davvero molto interessanti – la FDA ha approvato lo studio per l’applicazione di questa ricerca sugli uomini.

Questo, ovviamente, non vuol dire che sarà immediatamente disponibile nelle cliniche di riabilitazione, visto che la ricerca sull’uomo potrebbe richiedere anni – e visto che gli effetti a lungo termine di questo tipo di terapia genica sono ancora poco conosciuti – però questi risultati iniziali sono così promettenti che fanno ben sperare per il futuro e non solo per questa specifica applicazione, ma anche per le possibilità apparentemente infinite della terapia genica se si dimostrasse già qui che funziona.

Speriamo bene.

Questo articolo è stato letto 14 volte.

Cocaina, droga, effetti, eliminazione divertimento, inibire, studi

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net