ULTIMA ORA:
Post title marquee scroll

Messenger: la chat ora è slegata da Facebook

Condividi questo articolo:

Novità in vista per il servizio chat: diventerà una app di servizi indipendente dal social network

La app per chattare diventa autonoma e indipendente (come WhatsApp): non sarà più necessario aver un profilo Facebook per usarla, basterà un numero di telefono.

La novità per il momento riguarda solo il mercato americano: Stati Uniti, Canada e Venezuela.

Sono 600 milioni gli utenti al mondo che utilizzano Messenger, mentre WhatsApp ne ha raggiunti 800 milioni. Comunque sia, anche WhatsApp è di proprietà di Facebook, in sostanza Zuckerberg ha in mano il mercato delle chat.

Nei piani di Facebook c’è uno sviluppo indipendente di Messenger che diventerà, oltre a una chat, una piattaforma di servizi: ospiterà 40 diverse applicazioni che consentiranno di compiere molte operazioni, dall’acquisto di beni allo scambio di soldi. Inoltre, per allinearsi a un’altro rivale, Skype, dai primi di maggio sono possibili anche le videochiamate.

Dal canto suo WhatsApp si è sviluppata sul lato Voip: infatti ora sono possibili le chiamate via internet tra gli utenti.

a.po

Questo articolo è stato letto 2 volte.

facebook, Indipendente, Messenger, WhatsApp

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net