Le qualità nascoste dei mattoncini LEGO

Condividi questo articolo:

Uno studio scopre che i pezzi da gioco della LEGO sono degli ottimi isolanti contro le temperature criogeniche

Un team di fisici della Lancaster University nel Regno Unito ha recentemente raffreddato una manciata di mattoncini LEGO a un paio di milligradi sopra lo zero assoluto – che è -273,15 gradi Celsius – ed ha così scoperto che, grazie alla loro forma e alla loro composizione speciale, i famosi mattoncini giocattolo di plastica sono ottimi isolanti e potrebbero anche essere utili nello sviluppo di computer quantistici, in futuro.

Nel loro studio, che è stato pubblicato sulla rivista Scientific Reports, i ricercatori descrivono in dettaglio come hanno raffreddato i pezzi LEGO in un frigorifero a diluizione, un tipo di macchina che ha svolto un ruolo molto importante in una serie di aree della ricerca scientifica, incluso lo sviluppo di computer quantistici.

Sulla base dei loro risultati, il team pensa che i mattoncini LEGO – o almeno il loro design e il tipo di plastica utilizzata per realizzarli – potrebbero effettivamente sostituire i materiali solidi e molto più costosi attualmente utilizzati per costruire frigoriferi a diluizione.

«I nostri risultati sono significativi perché abbiamo scoperto che la disposizione di serraggio tra i blocchi LEGO fa sì che le strutture LEGO si comportino come un ottimo isolante termico a temperature criogeniche», ha detto il ricercatore capo Dimitry Zmeev in una nota dove viene anche spiegato, appunto, che questa scoperta potrebbe segnare la base per la progettazione di future apparecchiature scientifiche come i frigoriferi a diluizione che sono cruciali per il lavoro della fisica moderna e della moderna ingegneria sperimentale.

 

Questo articolo è stato letto 19 volte.

isolanti, lego, temperature criogeniche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net