ULTIMA ORA:
Post title marquee scroll
**Pd: i tre pilastri, il fondo anti-Nimby e la 194, il programma elettorale dem**-Piero Angela: Grasso, 'divulgatore eccezionale, uomo davvero unico. Mancherà'-Scienziati anti catastrofisti sfidano i promotori dell'Appello sul Clima: "Pubblico confronto"-Piero Angela: Jovanotti, 'amico di curiosi e menti aperte e divulgatore di cose belle'-Piero Angela: Salvini, 'un grande italiano'-Piero Angela: Fiano (Pd), 'da lui straordinario modo di raccontare l’Italia attraverso la tv'-Piero Angela: Berlusconi, 'rappresentava un modo di fare televisione sempre apprezzato'-Milano: titolare minimarket rapinato e picchiato da due ragazzi-Elezioni: Letta cita Andreatta e la logica della cattedrale da costruire-Piero Angela: Letta, 'Paese più povero, entrava nelle case di ognuno e scattava una scintilla'-Elezioni: Letta, 'abbiamo 40 giorni da scandire con impegno e passione'-Elezioni: Letta, 'senza spirito unitario tutto sarebbe inutile'-**Pd: Direzione approva all'unanimità programma elettorale'**-Elezioni: Letta, 'su collegi ad alleati serve uno sforzo per progetto non di nicchia'-Piero Angela: Mattarella, 'ha segnato la storia della Tv avvicinando pubblico ampio'-Elezioni: Letta, 'nostro programma fatto con passione, non dalla McKinsey'-Piero Angela: Prodi, 'uomo di grande cultura che ha saputo raggiungere tutti'-Piero Angela: Renzi, 'gratitudine per tutto ciò che ci hai insegnato'-Elezioni: Calenda, 'da Letta e Berlusconi show senza serietà'-Pd: Letta interrompe Direzione, un minuto di raccoglimento per scomparsa Angela
schizofrenia

Covid-19: la schizofrenia è un fattore di rischio?

Condividi questo articolo:

schizofrenia

Un nuovo studio conferma che la schizofrenia è un grave fattore di rischio

Le persone che soffrono di schizofrenia sono note per essere maggiormente a rischio di contrarre il COVID-19, ma adesso arriva un nuovo studio che mostra che hanno anche maggiori probabilità di morire a causa di questo virus.

L’età avanzata rimane ancora il maggiore fattore di rischio di morte a causa del Covid-19, ma secondo questo studio la schizofrenia viene subito dopo, superando le malattie cardiache, polmonari e renali.

Per questo motivo, gli scienziati pensano che le persone affette da questa malattia mentale dovrebbero avere la priorità nella vaccinazione.

Lo studio, pubblicato recentemente su JAMA Psychiatry, ha esaminato le cartelle cliniche di quasi 7.350 uomini e donne trattati per COVID-19 a New York lo scorso marzo, aprile e maggio. Di questi, al 14% è stata diagnosticata schizofrenia, disturbi dell’umore o ansia, ma solo quelli con schizofrenia avevano maggiori probabilità di morire di COVID una volta infettati.

Quello che i ricercatori hanno scoperto è che le persone con schizofrenia avevano quasi tre volte più probabilità di morire di COVID-19, rispetto agli individui senza la malattia, una statistica che è rimasta invariata anche dopo che i ricercatori hanno preso in considerazione altri fattori che influenzano il rischio di morte da COVID.

Tra l’altro, il rischio più elevato di morte non è legato ai rischi notoriamente legati alle malattie mentali, come i livelli più elevati di disturbi cardiaci, diabete e fumo.

Ci possono essere deficit immunitari associati alla malattia che potrebbero essere correlati alla genetica oppure potrebbe essere colpa di alcuni dei farmaci che trattano la schizofrenia, che causano aumento di peso e aumento del rischio di diabete. Il prossimo passo degli scienziati sarà indagare meglio in questo senso.

 

Questo articolo è stato letto 30 volte.

coronavirus, COVID19, mortalità, schizofrenia

Commenti (2)

I commenti sono chiusi.

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net