vaccino sperimentale

Coronavirus: scienziati testano il vaccino su se stessi

Condividi questo articolo:

vaccino sperimentale

Alcuni scienziati del MIT stanno testando un vaccino sperimentale per il Coronavirus su se stessi e spiegano anche come crearlo da soli

Come racconta la MIT Technology Review,  utilizzando semplici strumenti di laboratorio, un gruppo di scienziati ha messo insieme il proprio vaccino contro il virus che causa il COVID-19 e invece di saltare attraverso i soliti cerchi per una sperimentazione clinica, hanno deciso di testarlo su loro stessi.

Il gruppo si definisce Rapid Deployment Vaccine Collaborative (Radvac), è guidato dal genetista di Harvard George Church e si è proposto di trovare “una formula semplice che si possa realizzare con materiali prontamente disponibili”, come ha dichiarato alla MIT Technology Review Preston Estep, leader del progetto.

Il gruppo ha inventato un vaccino che consiste di frammenti di proteine ​​che corrispondono al Coronavirus, ma non sono in grado di causare malattie.

Hanno anche pubblicato un white paper che spiega come farlo da soli: un approccio bizzarro che però non è la prima volta che viene usato – approcci simili sono stati usati anche per produrre altri vaccini, come quello per l’epatite B e l’HPV.

Il gruppo ha rapidamente trovato diversi volontari che erano disposti a spruzzarsi il vaccino di fortuna nel naso, in modo da capire se fosse possibile creare un’immunità locale nei tessuti delle vie aeree.

Nonostante non abbia ancora fatto dichiarazioni sull’efficacia del suo vaccino, la Radvac ha fornito materiale a dozzine di amici e colleghi.

In effetti, Estep ha detto alla rivista del MIT di aver perso la cognizione del numero di persone con cui l’ha condiviso.

Si tratta di un approccio estremamente diverso rispetto alla ricerca farmaceutica convenzionale, e infatti ha trovato molto scetticismo sulla sua strada. Senza contare che il progetto potrebbe incorrere in problemi con la Food and Drug Administration.

Staremo a vedere.

 

Questo articolo è stato letto 21 volte.

coronavirus, COVID19, Mit, vaccino sperimentale

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net