ULTIMA ORA:
Post title marquee scroll

Sanita’: registrato un caso di tubercolosi a Ferrara

Condividi questo articolo:

Torna la tubercolosi in Italia, dopo le recenti verifiche delle autorita’ sanitarie locali su un caso di contagio di un alunno che frequenta una scuola elementare a Ferrara

Torna la tubercolosi (Tbc) in Italia? Il rischio di contagio sembrerebbe esserci, visto che ieri mattina è scattato il protocollo di sorveglianza, dopo le verifiche avviate dalle autorità sanitarie locali, su un caso di Tbc per un bambino che frequenta una scuola elementare di Ferrara. 

In linea con il protocollo di contenimento della tubercolosi, (previsto dalle linee guida in Italia), sono quindi stati avviati degli adeguati programmi di controllo che si basano sulla valutazione del grado di circolazione della malattia

Nel caso specifico della scuola nel ferrarese, sono stati isolati i bambini e gli operatori scolastici che sono stati vicini al soggetto malato di Tbc, sottoponendoli alle dovute terapie antibiotiche. La sorveglianza scolastica è quindi iniziata e nel pomeriggio di ieri a Ferrara, i genitori hanno incontrato alcuni operatori dell’USL insieme alla Dirigente Scolastica della scuola per avere tutte le informazioni sulla Tbc.

La tubercolosi, secondo i protocolli sanitari, richiede una continua sorveglianza. I controlli proseguiranno quindi fino al completamento del programma di contenimento.

(ml)

Questo articolo è stato letto 38 volte.

bambino, Italia, malattia, scuola, tubercolosi

Comments (7)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net