atmosfera

Lo sai che l’atmosfera è stonata come una campana?

Condividi questo articolo:

atmosfera

Scoperto il suono dell’atmosfera terrestre

Secondo un nuovo studio condotto da un team internazionale di ricercatori, l’intera atmosfera della Terra vibra in modo molto simile a una campana che suona, con un pavimento sonoro fondamentalmente basso affiancato da toni più acuti.

La scoperta potrebbe aiutare gli scienziati a prevedere meglio i modelli meteorologici e comprendere la composizione della nostra atmosfera.

«Questo risolve finalmente un problema di vecchia data e classico nella scienza dell’atmosfera, ma apre anche una nuova strada di ricerca per comprendere sia i processi che eccitano le onde sia i processi che agiscono per smorzare le onde», ha detto in un comunicato stampa Kevin Hamilton, co-autore dello studio e professore all’International Pacific Research Center della University of Hawaii.

I toni, secondo Hamilton e i suoi collaboratori, sono creati da enormi onde di pressione che viaggiano in tutto il mondo.

Ogni onda corrisponde a ciascuna di queste diverse frequenze di risonanza.

«La nostra identificazione di così tante modalità in dati reali mostra che l’atmosfera suona davvero come una campana», ha detto Hamilton.

Il nuovo studio include un’analisi dettagliata delle osservazioni sulla pressione che durano 38 anni. I ricercatori hanno scoperto dozzine di onde separate che circondano la Terra in uno schema a scacchiera.

«Per queste modalità d’onda in rapido movimento, le nostre frequenze osservate e gli schemi globali corrispondono a quelli previsti teoricamente molto bene», ha affermato l’autore principale Takatoshi Sakazaki. «È emozionante vedere la visione di Laplace e di altri fisici pionieristici così completamente convalidata dopo due secoli».

Questo articolo è stato letto 90 volte.

atmosfera, atmosfera terrestre, onde, suono, vibrazioni

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net