ULTIMA ORA:
Post title marquee scroll

Il condizionatore fa bene alla salute

Condividi questo articolo:

Il condizionatore, se usato correttamente, fa bene alla nostra salute: filtrando l’aria, trattiene il particolato, che si annida nei nostri polmoni

Il condizionatore fa bene alla salute, e sfata un luogo comune secondo il quale dai condizionatori ci dobbiamo aspettare solo problemi per la nostra salute. L’uso corretto del condizionatore fa bene alla salute: un ambiente ‘condizionato’ aiuta ad attenuare gli effetti che l’inquinamento atmosferico può avere sulla nostra salute. Una ricerca pubblicata sulla rivista scientifica Epidemiology dimostra come il condizionatore, filtrando l’aria, trattiene il particolato, ossia quella particelle minute che con la respirazione si annidano nei polmoni causando difficoltà respiratorie o nei casi peggiori, l’asma.

Il condizionatore fa bene alla salute? Secondo lo studio, condotto da Michelle L. Bell, professore di Igiene Ambientale all’Università di Yale, una maggiore diffusione di ambienti con aria condizionata, quindi, può influire positivamente sulla salute delle persone. I risultati della ricerca si basano sull’osservazione di un campione di popolazione residente in ambienti condizionati, rapportato alla mortalità registrata in 84 comunità degli Stati Uniti dal 1987 al 2000 e ai dati di ospedalizzazione in 168 contee dal 1999 al 2005. Nel complesso i ricercatori hanno notato che le famiglie che vivono nelle unità immobiliari con aria condizionata centralizzata, soffrono di una minore mortalità derivante da affezioni respiratorie ed una minor numero di ricoveri per malattie cardiache.

(red) 

Questo articolo è stato letto 19 volte.

aria condizionata, aria condizionatore, condizionatore, inquinamento, particolato aria, salute

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net