ULTIMA ORA:
Post title marquee scroll
Scuola: Pezzopane, 'serve attenzione doppia per zone colpite da terremoti'-Cina: Scilipoti, 'esposto per silenzio La Vita in diretta su Tienanmen'-Ponte Messina: Siclari (Fi), 'unico modo per avere al Sud Alta velocità'-Ex Ilva: Patuanelli convoca sindacati il 9 giugno, faro su piano industriale-Vaticano: inchiesta, il ‘ricatto’ di Torzi davanti al Papa a udienza Santa Marta 26 dicembre 2018-Vaticano: inchiesta, il ‘ricatto’ di Torzi davanti al Papa a udienza Santa Marta 26 dicembre 2018 (2)-Vaticano: inchiesta, il ‘ricatto’ di Torzi davanti al Papa a udienza Santa Marta 26 dicembre 2018 (3)-Shoah: Pd, vicini a Fiano, sconfiggere razzismo e antisemitismo'-Vaticano: chi è Mincione, il finanziere con l'occhio per il mattone, e non solo/Scheda-Vaticano: chi è Mincione, il finanziere con l'occhio per il mattone, e non solo/Scheda (2)-Vaticano: chi è Mincione, il finanziere con l'occhio per il mattone, e non solo/Scheda (3)-Fase 3: Orlando, 'Circo Massimo di oggi conferma verdetto storia'-**Fase 3: Salvini, 'Mantellini disgustoso con Lombardia, ed è esperto per odio in rete'**-Fase 3: Gelmini, 'stop stretta contante e far emergere quello in circolazione'-**Vaticano: fonti, Mincione non ha ricevuto comunicazioni giudiziarie**-Coronavirus: Napoli (Fi), 'prestito con Mes o si finisce in mano a banche'-Vaticano: finanziere Mincione, 'ecco la mia verità, c'è offerta palazzo Londra da 300 mln'-Vaticano: finanziere Mincione, 'ecco la mia verità, c'è offerta palazzo Londra da 300 mln' (2)-Vaticano: finanziere Mincione, 'ecco la mia verità, c'è offerta palazzo Londra da 300 mln' (3)-Vaticano: finanziere Mincione, 'ecco la mia verità, c'è offerta palazzo Londra da 300 mln' (4)

Il bilinguismo difende il cervello dall’Alzheimer

Condividi questo articolo:

Parlare due lingue  migliora le funzioni cognitive nei bambini e negli anziani

Chi parla due lingue ha un cervello più elastico e, per questo, tiene lontana la demenza e si riprende prima da un ictus: ad affermarlo Stefano Cappa, della Società italiana di neurologia e Ordinario di Neurologia alla Scuola Universitaria Superiore di Pavia. Secondo i suoi studi, infatti, utilizzare due linguaggi tiene allenato il cervello e contrasta la normale perdita di neuroni.

Quanto portato in luce dalle sue ricerche è in linea con i risultati pubblicati qualche anno fa sulla rivista Neurology dal Baycrest’s Rotman Research Institute e dalla York University, in Canada. I due centri di ricerca avevano riportato, intatti, che la demenza di Alzheimer si presentava nei soggetti biligue in media 5 anni più tardi rispetto agli altri, senza differenze fra uomini e donne e indipendentemente dal tipo di attività e dal livello di istruzione.

Nel 2009 uno studio simile era stato condotto sui bambini di Trieste, nati in famiglie bilingue (italiano-sloveno). Agnes Melinda Kovàcs e Jacques Mehler dell’Università di Trieste avevano osservato che il loro cervello, già prima dei 7 anni, era più reattivo rispetto ai coetanei, ipotizzando un’implementazione delle funzioni esecutive cognitive, senza escludere, allo stesso tempo, che un risultato simile avrebbe potuto essere raggiunto apprendendo una seconda lingua a scuola.

Questo articolo è stato letto 1 volte.

Alzheimer, Bilinguismo, demenza, Lingue, prevenzione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010. Direttore responsabile: Cecilia Maria Ferraro redazione@ecoseven.net