Efferalgan ritirato dal mercato

Condividi questo articolo:

Alcune confezioni di Efferalgan sono state ritirate dal mercato per la presenza di particelle di poliuretano estraneo

 

Efferalgan, un medicinale largamente utilizzato, è stato ritirato in via preventiva durante la verifica di alcune operazioni di imballaggio. La causa è la presenza di particelle di poliuretano estraneo che potrebbe aver contaminato accidentalmente il farmaco in soluzione orale con flacone da 90ml.

Il ritiro dei lotti di Efferalgan è stato deciso all’agenzia spagnola dei farmaci e dei prodotti sanitari (Agencia Española de Medicamentos y Productos Sanitarios – AEMPS).

Purtroppo, ‘non è possibile garantire che alcuna unità del farmaco non sia stata contaminata’, ma ancora non sono pervenuti reclami o notifiche di ‘eventi avversi’.

I lotti interessati al ritiro sono: N9475, P2007, P4102, P5130, P8287, R1671 e R4129.

 

gc

Questo articolo è stato letto 6 volte.

Efferalgan, medicine, medicine comuni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net