Genova riparte, anche dalla settimana della moda e bel benessere, al via oggi

Condividi questo articolo:

La Terza edisione della settimana della Moda, Bellezza e Benessere, che inizia oggi, è particolarmante importante per la città che la ospita: Genova. Una occasione in più per la ripresa, un prezioso riflettore per la città devastata dall’alluvione. Il filo conduttore dell’edizione 2011 è l’alta professionalità come strategia per migliorare la competitività

La Terza edisione della settimana della Moda, Bellezza e Benessere, che inizia oggi, è particolarmante importante per la città che la ospita: Genova. Una occasione in più per la ripresa, un prezioso riflettore per la città devastata dall’alluvione. Il filo conduttore dell’edizione  2011 è l’alta professionalità come strategia per migliorare la competitività agendo sul terreno della formazione e delle competenze specifiche. Per questo la giornata di Sabato 12 vede protagoniste le allieve dell’Istituto Duchessa di Galliera, mentre domenica 13 novembre è dedicata all’aggiornamento professionale attraverso due workshop ad ingresso gratuito, dedicati alle imprese artigiane, ma aperti alla partecipazione del pubblico interessato.

Sabato 12 novembre, alle ore 18.30, “Allieve al debutto: piccolo universo della moda al femminile” porta in passerella gli abiti realizzati dalle studentesse delle classi IV e V dell’Istituto Duchessa di Galliera che quest’anno compie 140 anni di attività.

Domenica 13 novembre, alle ore 11.30 l’incontro dal titolo “Volto specchio dell’anima: comprendere il proprio cliente attraverso l’analisi del viso”. La docente dott.ssa Raffaella Pizzi, formatrice e morfopsicologa, presidente del Centro Italiano di Morfopsicologia e Comunicazione di Milano, spiegherà come potenziare le proprie capacità relazionali per facilitare l’incontro e la fidelizzazione del cliente.

Dalle 14.30 alle 19.30 il fotografo Massimo Lovati, artista e comunicatore affermato nel panorama della fotografia Italiana, presenta il workshop “Fotografare il movimento, interpretare il movimento”. Un incontro rivolto principalmente a fotografi professionisti, ma aperto agli appassionati di fotografia.

Il workshop è strutturato come un dialogo aperto tra docente e pubblico per instaurare un interscambio di conoscenze ed esperienze. Al termine dell’incontro, chi lo desidera potrà chiedere a Massimo Lovati la lettura del proprio portfolio.

Questo articolo è stato letto 2 volte.

alluvione, bellezza, benessere, Genova, moda

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010. Direttore responsabile: Cecilia Maria Ferraro redazione@ecoseven.net