ULTIMA ORA:
Post title marquee scroll
Credit Suisse, lascia presidente banca saudita che ha 'affossato' istituto-Fortunato (Società Ponte sullo Stretto): "Costi Ponte sullo Stretto? Presumo 12 mld, il doppio del 2008"-Anche una ricercatrice di Unicusano nel team dell'esperimento "Belle II"-**Migranti: Foti (Fdi), 'nota Fdf conferma ostacoli ong'**-Foti (Fondazione Magna Grecia): "Oggi è il momento delle scelte, snellire l'iter burocratico"-Autonomia: Cassese, 'Camere non saranno esautorate, Parlamento resterà dominus'-Ucraina: 1 morto e 25 feriti in attacco a Sloviansk-Presidenzialismo: Cassese, 'autonomia regioni e stabilità governo esigenze collimanti'-Bollette: verso Cdm domani alle 17-Francia: proteste per riforma pensioni, chiuso accesso a museo del Louvre-Sindaco Palermo: "Ponte sullo Stretto restituirà alla Sicilia il ruolo cerniera euromediterranea"-Ucraina: M5S, 'in dl assistenza tagli a scuola e atenei, risorse si trovino altrove'-Saverio Romano (Fondazione Magna Grecia): "Ponte sullo Stretto è decisivo per il Sud, in gioco c'è il futuro"-Mbda: Mariani, 'crescita ordini gruppo non legata a Ucraina, solo uno da 300 mln'-Ascolti tv, Malta-Italia vince la serata-Emofilia, 'Articoliamo Talks' fa tappa a Roma il 31 marzo-Ucraina: Kiev, '3 morti in attacchi contro 7 regioni ucraine nelle ultime 24 ore'-Mes: Marattin, 'governo prigioniero della propria narrazione'-Fi: Mulè, 'crescono consensi per partito, eredità Cattaneo pesante da raccogliere'-Ucraina: Gb, 'attacchi di navi senza equipaggio limitano flotta russa nel Mar Morto'

Ecoinvenzioni: la cabina fotografica pubblica con il tetto fotovoltaico

Condividi questo articolo:

La cabina fotografica solare dell’azienda Photo Me, e’ l’interessante soluzione proposta per scattare le foto dei documenti senza consumi di energia

La cabina fotografica pubblica con il tetto fotovoltaico è l’interessante soluzione proposta per scattare le foto dei documenti (carte d’identità, passaporti etc..) senza consumi di energia. Si tratta, in pratica, di una comune cabina per le fotografie da installare in qualunque punto della città, in grado di sfruttare l’energia del sole per autoalimentarsi e riprodurre in immagine qualsiasi ‘scatto’.

La cabina fotografica pubblica ad energia solare, realizzata dall’azienda inglese ‘Photo Me’, è quindi capace di realizzare le classiche foto per i documenti e di riprodurre anche delle immagini divertenti, (con cornici e decorazioni), proprio come le cabine tradizionali, ma con un notevole risparmio energetico. Tutto questo, ovviamente, è possibile perché i pannelli solari disposti sul tetto della cabina possono produrre fino a 500 W al giorno, che vengono immagazzinati in un’apposita batteria.

La cabina fotografica ad energia solare, inoltre, entra in funzione non appena viene rilevata la presenza di qualcuno all’interno, mentre resta in stand by per tutto il resto del tempo, riducendo così anche l’inutile dispersione energetica.

La cabina fotografica solare dell’azienda ‘Photo Me’, per il momento, è stata installata soltanto a Londra, in alcuni punti della città, ma non si esclude che questa ‘virtuosa idea’ possa decollare presto anche in altri Paesi, forse anche in Italia.

(Matteo Ludovisi)

Questo articolo è stato letto 19 volte.

cabina, cabina fotografica, città, energia, energia solare, foto

Comments (4)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net