ULTIMA ORA:
Post title marquee scroll
Calcio: Napoli, trauma contusivo del bicipite femorale destro per Lobotka-Elezioni: Sibilia a Calenda, 'guerra a Conte? Salvini e Meloni brindano'-Scala: domani proiezione 'Macbeth' anche al carcere di San Vittore-Bancarotta: Sampdoria, 'vicende non riguardano club ma Ferrero si dimette da presidente'-Rider: Romano (M5S), 'vanno assunti, da Ue giunga messaggio chiaro'-Mediaset: Berlusconi, 'gruppo si va sempre più internazionalizzando'-M5S: nuova 'apertura' Berlusconi,' ha dato voce a disagio reale che merita rispetto'-Governo: Quagliariello, 'Renzi? Per ora avvicinamento, niente gruppi o partiti'-Calcio: Berlusconi, 'oggi è affare di finanza internazionale, di petrolieri magnati e fondi'-Libri: 'Un uomo, un medico', cinquanta anni di storia raccontata da Maristella Panepinto (2)-**Covid: i 'danneggiati dal vaccino' sfilano di fronte a Speranza, 'abbandonati dallo Stato'**-**Covid: i 'danneggiati dal vaccino' sfilano di fronte a Speranza, 'abbandonati dallo Stato'** (2)-Covid: Lega a Fedriga, 'avanti così Max, ti siamo vicini'-Manovra: emendamento Potere al popolo scritto con operai Gkn, stop delocalizzazioni-**Calcio: Scaroni, 'al momento da parte di Elliot nessun orientamento verso cessione Milan'**-Covid: Serracchiani, 'vicini a Fedriga, basta clima d’odio'-Papa: Mattarella, 'incoraggia dialogo e coesione in Mediterraneo'-Calcio: Scaroni, 'Plusvalenze? No a denominatore comune che club devono fare salti mortali'-**Stadio Milano: Scaroni, 'annuncio progetto finale prima di Natale'**-Manovra: Gazzi, 'Cambiarla per garantire diritti'

Basta sprechi: ecco il porta-sandwich a tempo indeterminato

Condividi questo articolo:

Per combattere i sacchetti di plastica monouso nasce Bbagz, un sacchetto per panino riutilizzabile all’infinito

Un sacchetto ermetico flessibile, polifunzionale, a tenuta stagna (grazie a una chiusura in alluminio anodizzato), fatto al 100% di silicone al platino che si può bollire e infornare, sterilizzare e lavare in lavastoviglie: si presenta così Bbagz nella sua campagna di crowdfunding su Indiegogo; si presenta come l’oggetto che ci farà dire addio ai sacchetti di plastica. 

Creato da un imprenditore canadese che si chiama Andrew Stromotich e viene dalla Columbia Britannica, Bbagz è una soluzione al gigantesco problema della plastica monouso che sta attualmente soffocando il nostro pianeta: trilioni di sacchetti di plastica – e quindi di soldi – vengono gettati nei cassonetti dopo il loro uso, ogni anno. Sacchetti che finiscono nei corsi d’acqua, nei mari, negli oceani – si stima che, entro il 2050, il 99% delle specie marine avranno quantità varie di plastica all’interno del proprio corpo.

I sacchetti Bbagz sono una alternativa da guardare con molto interesse visto che sono privi sia di  bisfenolo-A che di bisfenolo-S (un sostituto comune per il BPA che è stato riconosciuto comunque dannoso per la salute) e non contengono né cloruro di polivinile (PVC) né ftalati. Il silicone con cui sono realizzati è catalizzato al platino – una procedura che prima era riservata all’uso medico ma che ora sta guadagnando spazio nel settore alimentare. Insomma, si tratta di un materiale pulito e inerte, con una durata indefinita. 

Questi prodotti non si degradano, sono praticamente a tempo indeterminato, senza contare che occupano pochissimo spazio visto che sono ripiegabili. Fanno parte della famiglia SiliSolutions, una società che va decisamente tenuta ad esempio.

Questo articolo è stato letto 7 volte.

contenitore, Sandwich, spreco

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net