FARMacy: il giardinaggio che fa miracoli per l’umore

L’esperimento di un campus universitario, in Florida, che aiuta ad affrontare lo stress quotidiano

Sei uno studente stressato, ti ammali più facilmente e sei ansioso? La soluzione ideale è il giardinaggio. Il Dipartimento di Counselling and Psychology Services (CAP) dell'Università Centrale della Florida (UCF), infatti, lo ha scelto come strumento per migliorare la salute mentale dei propri studenti.

Gli insegnanti universitari hanno incoraggiato i loro studenti a fare volontariato nel giardino botanico del campus, per affrontare lo stress e l'ansia in modo sistematico, cioè acquisendone una capacità di gestione progressiva e non semplicemente a ridosso di un evento particolarmente stressogeno, come, ad esempio, un esame. L’obiettivo è un approccio non stigmatizzante al benessere mentale, per una migliore qualità di vita e per imparare ad affrontare le sfide quotidiane. Il personale dell'arboreto dell'università fa da guida e insegna ai volontari come mantenere il giardino della comunità. Sono stati stimati in circa duecento i volontari presenti per ogni semestre e molti di loro affermano di essersi divertiti e avere alleviato lo stress dopo un turno.

"Invece di concentrarmi su ‘Sono depresso e triste tutto il tempo’, con questa pratica cerchiamo di spostare l’attenzione della persona su ‘Sto lottando in questo momento, quindi devo fare ulteriori passi per prendermi cura di me stesso. Quali sono alcune cose che posso fare per aiutarmi a sentirmi meglio?’, ha dichiarato Teresa Michaelson, Direttore Associato del Dipartimento.

Stare a stretto contatto con la natura, occupandosi di un giardino o di un orto, offre numerosi benefici per la salute e favorisce l’emergere di sentimenti positivi e un complessivo stato di benessere. E’ assolutamente un calmante per la mente e una forma di esercizio che migliora l'umore.
Scavare, sollevare, diserbare e rastrellare sono attività fisiche. Durante l'esercizio fisico, il cervello rilascia endorfine, che migliorano l'atteggiamento nell’individuo e ne aumentano la produttività. Se c’è il sole è anche meglio, poiché l'esposizione ad esso può favorire il rilascio di serotonina, l’ormone stabilizzatore dell'umore. Anche il ciclo veglia/sonno può essere migliorato, poiché aumenta la produzione di melatonina, l’ormone che regola l’orologio del corpo.

Il giardinaggio è, inoltre, un toccasana per aumentare l’autostima: vedere i risultati del proprio duro lavoro o raccogliere e mangiare i prodotti che si sono seminati nell’orto, dà un senso di soddisfazione e realizzazione. Il volontariato può essere anche un ottimo modo per socializzare, sapendo di poter contare su di un gruppo di supporto che condivide il tuo stesso interesse.

Prenditi cura della tua salute mentale collegandoti di più con la natura.

 

.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER