ULTIMA ORA:
Post title marquee scroll
Foggia: Bellanova, 'parole Lamorgese dimostrano che Stato c'è'-Covid: accordo su testo Dpcm, tra 'esentati' green pass edicole e mercati all'aperto-Quirinale: mercoledì Conte vede Letta e Speranza-Olimpiadi: Pattinaggio figura, 9 atleti per i Giochi di Pechino 2022-Calcio: Juventus, Agnelli negativo al Covid-**Quirinale: Base riformista, servono figura che unisca e sia autorevole e patto legislatura**-Quirinale: De Poli, 'centrodestra compatto, no a veti sinistra'-Bollette: verso Cdm giovedì, sul tavolo misure anti-rincari e ristori-Covid: Lollobrigida, 'con dibattito su decreto super green pass difendiamo dignità Camere'-F1: Prost si separa dall'Alpine, non rinnovato il contratto di consulente e direttore non esecutivo-Quirinale: ex presidenti Consulta e giuristi, Berlusconi candidato offesa a Repubblica-**Quirinale: regole accesso per giornalisti a seduta comune, accrediti entro mercoledì 19** (2)-Olimpiadi: Bob, storica Giamaica prenderà parte a tre gare a Pechino 2022-Sport: Barbaro, 'Asi riconosciuta rete associativa del terzo settore'-Calcio: Allegri, 'la Coppa Italia conta tantissimo, è un obiettivo'-Lavoro: Meloni, 'difendiamo professionisti contro modello assistenzialista sinistra'-Calcio: Gravina e Abete, 'unità di intenti per uscire dalla crisi'-Calcio: Gravina e Abete, 'unità di intenti per uscire dalla crisi' (2)-**Quirinale: S. Craxi, Berlusconi mio candidato, anche Napolitano e Mattarella di parte**-**Covid: marito donna incinta che ha perso bimbo, 'grati alla Meloni per interessamento'**

Un nuovo anno a rifiuti zero, per la campagna di Last Minute Market

Condividi questo articolo:

A Padova, il 20 maggio, mille sindaci italiani ed europei aderiranno alla Carta Spreco Zero. L’obiettivo è  ridurre gli sprechi alimentari entro il 2025

Rifiuti zero, al centro del nuovo anno contro lo spreco, dopo cibo, acqua ed energia. ‘Spreco Zero’ è il tema dell’edizione 2013 della campagna europea di Last Minute Market. Tra le numerose iniziative in programma, da segnalare quella del 20 maggio, nel Forum di Padova, dove mille sindaci italiani ed europei s’incontreranno per apporre la propria firma sulla Carta Spreco Zero , alla presenza del ministro per lo sviluppo economico, Flavio Zanonato.

L’obiettivo dell’iniziativa è dimezzare gli sprechi alimentari entro il 2025. Nonostante la crisi, gli sprechi non sembrano diminuire. In Italia, secondo i dati dell’osservatorio Waste watcher lo spreco alimentare rappresenta l’1,19% del pil. Di questi, lo 0,23% è perso lungo la filiera. E Spreco Zero è un marchio rilasciato da Last Minute Market, che  ”certifica” l’adozione di una serie di strumenti, procedure e sistemi di controllo, che garantiscono un uso razionale ed efficiente delle risorse e una gestione dei rifiuti ispirata ai principi di prevenzione, riutilizzo e riciclo dei materiali. Carta Spreco Zero, nell’occasione, diventerà una “Carta decalogo europea”.

(dp)

Questo articolo è stato letto 18 volte.

acqua, ambiente, cibo, energia, prevenzione, riciclo, rifiuti, riutilizzo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net