Flash News:
Post title marquee scroll
**Scuola: Crimi, 'con concorso merito e competenza, no compromessi a ribasso'**-Smart Working anche nel settore legale con VGS Lawyers-Migranti: Gatti (Open Arms), 'con escamotage si fermano navi umanitarie e si bloccano i soccorsi'-Migranti: Gatti (Open Arms), 'con escamotage si fermano navi umanitarie e si bloccano i soccorsi' (2)-Fca, Cida: 'Prestito Sace è salvaguardia sistema produttivo'-Mater Olbia ospedale 'Covid free', oltre 150 interventi e 185 ricoveri-Migranti: Open Arms, 'Giunta voti per autorizzazione a procedere per Salvini'-Migranti: Open Arms, 'Giunta voti per autorizzazione a procedere per Salvini' (2)-Migranti: Open Arms, 'Giunta voti per autorizzazione a procedere per Salvini' (3)-Migranti: Open Arms, 'Giunta voti per autorizzazione a procedere per Salvini'-Migranti: Open Arms, 'Giunta voti per autorizzazione a procedere per Salvini' (2)-Migranti: Open Arms, 'Giunta voti per autorizzazione a procedere per Salvini' (3)-Fase 2: Sala, 'app da sola non serve a niente, bisogna assumere tracciatori'-Potenza, al via riasfaltature dopo lavori per fibra ottica Open Fiber-Coronavirus, in Russia superati 350mila casi-Fase 2: Gallera, 'cittadini Sud stanno tornando a farsi curare in ospedali lombardi'-Fase 2: Gallera, 'chi lapida Speranza che dice se indice 0,7 persona non infetta?'-Fase 2: Gallera, 'movida spaventa, sbagliato effetto rimozione, rischio resta'-Coronavirus, Sileri: "Dati reali e ben controllati"-Fase 2: Gallera, 'aspettiamo oggi prima di dire zero decessi in Lombardia'

Nasce il primo impianto per il riciclo dei pannolini

Condividi questo articolo:

Anche i pannolini saranno avviati al riciclo: ottime notizie per l’ambiente

 

Anche i pannolini saranno destinati al riciclo. È nato a Spresiano, in provincia di Treviso, un impianto sperimentale di riciclo di prodotti assorbenti per la persona. Dal riciclo sarà possibile ricavare materie prime seconde da riutilizzare in nuovi processi produttivi.

Il progetto è stato sviluppato da Fater (azienda produttrice di prodotti assorbenti) e co-finanziato dall’Unione Europea. Al momento saranno destinati agli impianti di riciclo solo i pannoloni dei residenti delle case di riposo, dopo la fase sperimentale si potrà aggiungere il ritiro porta a porta. Durante la sperimentazione saranno trattati, almeno, 1.500 tonnellate annue di rifiuto.

 

‘Una sfida a riciclare il non riciclabile. Un’incredibile opportunità: da una tonnellata di rifiuto si possono ottenere 350 chili di cellulosa e 150 chili di plastica’, commenta Franco Zanata, presidente di Contarina, l’azienda che gestisce i servizi ambientali a Treviso e provincia, che provvederà al ritiro da 50 Comuni di prodotti assorbenti.

gc

Questo articolo è stato letto 1 volte.

pannolini, riciclo pannolini, riciclo pannoloni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010. Direttore responsabile: Cecilia Maria Ferraro redazione@ecoseven.net