ULTIMA ORA:
Post title marquee scroll
**Pd: anche da Schlein ok a Cuperlo per iniziativa unitaria per regionali'**-**Anarchici: Balboni (Fdi), 'da Donzelli acqua calda, stesse cose su Repubblica e Domani'**-Samsung, nuova serie Galazy S23, progettata per un’esperienza premium-Anarchici: Balboni (Fdi), 'Pd in carcere da Cospito ha aperto voragine alla mafia'-Anarchici: scintille Scarpinato-Renzi, 'facciatosta', 'vergognati'-Anarchici: Malpezzi, 'silenzio Meloni assordante, intanto Nordio revochi deleghe a Delmastro'-Anarchici: Letta, 'Donzelli e Delmastro lascino, non molliamo'-Anarchici: Malpezzi, 'Nordio balbetta, noi aspettiamo risposta politica da Meloni'-Anarchici: Romeo (Lega), 'su giustizia abbassare tutti toni, quanto accaduto serva da lezione'-**Pd: ok Letta, Bonaccini e De Micheli a Cuperlo, sì a iniziativa insieme per regionali**-Casa: Braga, 'destra nega crisi climatica, direttiva Ue grande opportunità'-Anarchici: Renzi, 'non è lo Stato chi usa materiali riservati per attaccare avversari'-**Anarchici: Renzi a maggioranza, 'siete per giustizialismo forcaiolo Donzelli-Delmastro?'**-Anarchici: Renzi, 'sono contrario a cambiare il 41 bis, ha salvato il Paese'-**Anarchici: sarcasmo Renzi, 'c'è chi confonde Camera con cameretta di casa...'**-**Anarchici: Zanettin (Fi), 'serviva più prudenza prima di certe esternazioni**-Anarchici: Musolino (Autonomie), 'Donzelli ha offeso Parlamento'-Anarchici: De Poli, 'Governo garantisce salute Cospito, Stato non può cedere'-Lidl annuncia nuovi standard per pubblicità rivolta ai bambini-Quirinale: Mattarella, riceve Abodi e delegazione 'Sport salute'

Nuove speranze per la foresta brasiliana

Condividi questo articolo:

Le immagini dei satelliti mostrano che la foresta atlantica del Brasile si sta (un pochino) riprendendo

La foresta amazzonica è diventata, ormai per antonomasia, il simbolo delle foreste che stanno scomparendo e, anche se le perdite di questa foresta pluviale sono davvero devastanti, l’Amazzonia non ha l’unico bioma forestale in crisi: anche la foresta presente lungo la costa orientale del Brasile sta rapidamente scomparendo.

La Mata Atlântica – così si chiama – ospita un’incredibile biodiversità ed è fondamentale per combattere i cambiamenti climatici attraverso il suo massiccio contributo alla cattura del carbonio dall’aria: è considerato uno degli ecosistemi delle grandi foreste tropicali più minacciati. Prima, la foresta si estendeva lungo la costa orientale del Brasile e attraverso il Paraguay, l’Uruguay e l’Argentina; ora, però, è stata ridotta in aree protette piccole e frammentate, principalmente a causa del pascolo del bestiame, della bonifica di terreni per altre attività agroalimentari e dello sviluppo immobiliare.

Ma il punto è che è arrivata una piccola ma buona notizia, con un nuovo studio che rivela che, anche se l’area della deforestazione della Mata Atlântica continua a essere importante, la situazione non è così grave come era una volta.

Secondo il rapporto, ottenuto grazie al lavoro congiunto dell’Istituto nazionale per la ricerca spaziale del Brasile e Fundação SOS, le aree fortemente deforestate hanno quasi il 10% in più di copertura forestale rispetto agli anni precedenti.
I loro risultati, che si basano su una mappatura satellitare innovativa confrontata con le precedenti informazioni, mostrano che alcuni sforzi di rimboschimento hanno avuto successo e ci danno qualche speranza per il futuro.

 

Questo articolo è stato letto 158 volte.

cambiamenti climatici, deforestazione, foresta amazzonica, Mata Atlântica, rimboschimento

Comments (3)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net