ULTIMA ORA:
Post title marquee scroll
Sport: Trofeo Coni al via, ragazzi Under 14 in gara a Chianciano-Pallavolo: Mazzanti, 'oggi quarto sorriso, ci manca il quinto contro l’Olanda'-Pallavolo: Mondiali, Kenya ko 3-0 e quarta vittoria per le azzurre (2)-Calcio: Serie A, Andrea Sottil dell'Udinese è l'allenatore del mese di settembre-Energia: Lupi, 'grave decisione commissione Ue, Berlino rema contro'-Atletica: operazione ok per Palmisano, tra una settimana il via alla riabilitazione-Calcio: presentata oggi in Vaticano la terza edizione della Partita per la Pace-Arrampicata: nel fine settimana campionato italiano di Boulder a Roma-Tennis: Atp Sofia, Sinner ai quarti di finale-Tiro a volo: Mondiali, De Filippis e Grassia oro nella gara a coppie miste di trap-Pallavolo: Mondiali, Kenya ko 3-0 e quarta vittoria per le azzurre-**M5S: Conte incontra Boschi, complimenti e frecciatine, 'voi terzo polo? Ma noi terzi...'**-**Aborto: Crivellini (radicali), 'sportelli pro vita in Liguria? Inseriti in filone liberticida'**-**Aborto: Gandolfini (Family Day), 'sportelli pro vita in Liguria? Scelta coerente con legge 194'**-Energia: Conte, 'nuovo governo non pensi a caselle da riempire ma ad aiuti'-**Pd: Gribaudo, '36 elette su 102, c'è cultura patriarcale e donna leader non basta'**-**Aborto: Adinolfi, 'sportelli pro vita in Liguria? Sono un pannicello caldo'**-Dal 3 all'11 dicembre torna l'Artigianato in fiera-Spazio, dall'Esa immagini spettacolari di Dart che impatta l'asteroide-Ciclismo: olandese Bax vince la Coppa Agostoni

Un’alga tossica costringe il Mississipi a chiudere tutte le sue spiagge

Condividi questo articolo:

Probabilmente è colpa dei fertilizzanti usati, ma cresce sempre più il divieto di balneazione

Il Mississippi Department of Environmental Quality (MDEQ) ha annunciato un divieto totale di balneazione nell’oceano fino a quando la fioritura di alghe tossiche non si attenuerà. Nel fine settimana, MDEQ ha aggiunto altre due spiagge all’elenco di quelle in cui è vietato nuotare – la lista ora include tutte e 21 le spiagge dello stato.

Questa fioritura di alghe blu-verdi nocive è quasi sicuramente causata dalle enormi quantità di fertilizzanti che sono entrate negli spartiacque. Quest’anno le precipitazioni insolitamente elevate durante i mesi invernali e primaverili hanno obbligato i funzionari ad aprire lo sfioratore del Bonnet Carré in Louisiana, che alimenta il Golfo del Messico. Uno sfioratore è essenzialmente un serbatoio per l’acqua in eccesso delle dighe, che occasionalmente deve essere rilasciata nell’oceano quando le dighe diventano troppo piene.
A causa delle piogge abbondanti, appunto, lo sfioratore è stato aperto per un totale di 104 giorni (contro i 23 giorni del 2018 e gli 0 giorni del 2017). I funzionari ritengono che la fioritura delle alghe si dissiperà una volta che lo sfioratore potrà essere chiuso di nuovo, perché sarà tagliata fuori la fonte di acqua dolce che – probabilmente – è contaminata dai fertilizzanti.

La fioritura delle alghe è causata da un tipo di cianobatteri che si nutre dei nutrienti provenienti dai fertilizzanti, cioè azoto e fosforo, e che crea una tinta blu-verde nell’acqua e ha un cattivo odore. Secondo una dichiarazione rilasciata da MDEQ, l’esposizione «può causare eruzioni cutanee, crampi allo stomaco, nausea, diarrea e vomito». MDEQ consiglia a quelli che si sono esposti alle alghe di lavarsi con acqua e sapone e sconsiglia in maniera assoluta di mangiare pesce o altri frutti di mare pescati nelle zone colpite.
È assolutamente vietato entrare in contatto con l’acqua, anche se si può ancora sostare sulle spiagge.

Questo articolo è stato letto 16 volte.

alga tossica, alghe tossiche, azoto, divieto di balneazione, fertilizzanti, fosforo, Mississipi, spiagge

Comments (4)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net