ULTIMA ORA:
Post title marquee scroll
Calcio: Solskjaer, 'con il Milan sfida da Champions League'-Governo: Marcucci, 'intergruppo Pd-M5s-Leu in Senato utile strumento parlamentare'-Omofobia: Mirabelli, 'giusta richiesta Zingaretti, parole Malan inaccettabili'-Giochi, Codere: 'In nome legalità', senza regole non c'è gioco sicuro'-Calcio: Roma, lesione all'adduttore per Dzeko, out almeno due settimane-Lavoro: Zingaretti lancia petizione online, 'basta sfruttamento stage'-**Ucraina: Biden, 'sempre al fianco Kiev contro le aggressioni della Russia'**-**Sanremo: Zanicchi, 'senza applausi artista come fa a capire se brano piace? Sarà sofferenza'** (2)-Imparare l'inglese online: come farlo rapidamente e da casa con esercizi pratici-'Do la solutzione', manuale che aiuta le attività a trovare nuovi clienti in epoca Covid-M5S: Trenta, 'mi candido per organo collegiale'-**Covid: vertice Draghi-forze politiche su Dpcm**-Lavoro: Renzi su rider, 'Jobs Act vergognoso? tempo ci restituisce ragione'-F1: Leclerc, 'orgoglioso di essere alla Ferrari, speriamo di aver smesso di soffrire'-F1: Sainz, 'voglio aiutare Ferrari a tornare ad alti livelli, con Leclerc rispetto e competitività'-F1: Binotto, 'ci attende percorso accidentato, importante imparare da errori'-Calcio: Pinto, 'Shakhtar esperto, saranno due finali'-F1: Binotto, 'squadra conta più dei singoli, delusioni 2020 non dovranno ripetersi'-Governo: Di Maio, 'da cdm ok a Transizione Ecologica, risultato importante'-**Governo: tema scadenza Borrelli a Protezione Civile non trattato in Cdm**

Stop ai test dei cosmetici sugli animali

Condividi questo articolo:

Da oggi e’ vietato testare i prodotti cosmetici sugli animali. Ed è vietata la commercializzare dei prodotti di bellezza sperimentati su cavie

Lo stop ai test dei cosmetici, e delle loro singole materie prime, sugli animali è ufficiale. Da oggi, 11 marzo 2013, entra in vigore il divieto totale, previsto dal nuovo regolamento europeo sui cosmetici (n. 1223/2009), di testare e commercializzare ingredienti e prodotti cosmetici sperimentati su cavie. Si tratta di una tappa storica per l’Europa e per il mondo, che farà felici animalisti e ambientalisti. Il divieto è arrivato al termine di un lungo processo che progressivamente ha limitato i test dei cosmetici sugli animali.

La lotta per vietare i test dei cosmetici sugli animali dura da decenni. Sono quasi 20 anni, infatti, che è stato avviato l’iter legislativo per l’abolizione dei test su animali per i prodotti cosmetici. La normativa italiana e quella europea hanno imposto, negli anni, divieti graduali. Una tappa recente è rappresentata dal divieto europeo, entrato in vigore a marzo 2009, di testare ingredienti dei cosmetici sugli animali e dal divieto di commercializzare nel territorio comunitario prodotti che contengono ingredienti testati su animali al di fuori dell’Europa comunitaria. Dai divieti, però, erano esclusi ancora cinque test, fortemente invasivi e largamente praticati: tossicità per uso ripetuto, inclusi sensibilizzazione cutanea e cancerogenicità, tossicità riproduttiva, e tossicocinetica.

Non solo divieto di test dei cosmetici sugli animali. Le case dei prodotti di bellezza, a partire dall’11 luglio 2013, dovranno precisare sulle etichette dei cosmetici le date di scadenza, simboleggiate dalla clessidra, e l’eventuale presenza di ingredienti ‘nano’, di dimensioni inferiori ai 100 micron (usati soprattutto nei solari), sui quali ancora si discute circa la loro sicurezza.