ULTIMA ORA:
Post title marquee scroll
Ia, Ferri (Ey): "Cambierà l’80% delle professioni nei prossimi cinque anni"-Sostenibilità, concorso EvolveArt: premiate le 8 opere vincitrici-Mahmood, 'Nei letti degli altri' è Disco di Platino-Stop social per under 16 e 'paletti' ai baby influencer: la bozza del ddl-Biden: "Vergognosa richiesta Corte penale internazionale mandato arresto per Netanyahu"-Y7, Ferri (Ey): "E' necessario cambiamento di sistema senza perdere di vista esigenze società"-"Lo chiamate ancora Twitter o X?", la domanda del finto Musk scatena i social-Studentessa romana violentata su nave da crociera, arrestati 3 francesi arrestati-Lavoro, Unobravo: +109,7% malessere psicologico, per 8 italiani su 10 rischio burnout-Ia, Deiana: "Il grande gioco-parte prima, la promessa', il mio libro su scenari trasformazione"-Cannes 2024, il ritorno di Demi Moore con il body-horror 'The Substance'-Controllo qualità farmaci, a Merck Italia gli About Pharma Digital Awards-Ingegneri clinici, 'convegno Aiic di riferimento su tecnologie per Ssn'-Incidente a Barletta, auto contro guardrail: morta bimba di 8 mesi-Ostia, polemiche per chioschi "impacchettati" e lidi storici chiusi-G7, Pelino (Y7): "Periodo storico denso di sfide per giovani"-Food: ecco Streg8, nuovo cocktail con Liquore Strega, Bitter 900 Rosso e Chin8 Neri-G7, Tajani apre summit Youth 7: "Ascolto giovani fondamentale per affrontare sfide"-Ciampino, 27enne trovata morta a casa del capo: si attende autopsia-Arezzo, bimbo cade da finestra: è in codice rosso

‘Si, lo voglio!… Ma che sia ecosostenibile’

Condividi questo articolo:

Il matrimonio, il giorno più bello della vita può diventare anche un pò più bello per l’ambiente. Dagli Stati Uniti infatti arriva una nuova tendenza contro lo spreco e rispettosa della natura. Inviti in carta riciclata, trasporto in autobus elettrico, bomboniere solidali e luna di miele in strutture amiche dell’ambiente. I fiori? Oltre che profumati devono essere di stagione e possibilmente del posto. Auguri!

Quando si organizza un matrimonio ci sono milioni di cose a cui pensare: cerimonia, ricevimento, addobbi floreali, bomboniere, invitati…. Si ma l’ambiente? Ecco quindi arrivare dagli Stati Uniti l’ultima tendenza in fatto di matrimoni: anche il matrimonio, spesso associato a fiera dello spreco, diventa eco! Basta davvero poco per avere un matrimonio green , e, cosa importante e preoccupazione di molti, non comporta nessun costo aggiuntivo. Ci si può davvero sbizzarrire nell’adottare, senza ostentazione, piccoli ma significativi accorgimenti per l’ambiente: dagli inviti in carta riciclata al noleggio del bus (magari elettrico) per gli invitati, soprattutto se avete una lunga lista di amici e parenti che eviterebbero di usare la macchina (quindi meno CO2). Senza dimenticare i fiori degli addobbi e del bouquet, rigorosamente locali e di stagione, ed il menù biologico, a km zero e senza sprechi (quindi addio a pasti luculliani ed interminabili ore seduti a tavola). E per finire, tavole apparecchiate con vetro riciclato e tovaglie in tessuti naturali e bomboniere solidali: finalmente si abbandona la chincaglieria kitsch che nessuno sa mai dove mettere e si propongono semi, saponette naturali, prodotti che vengono dal commercio solidale o si finanziano progetti, e la lista potrebbe continuare. Infine come non citare la luna di miele in strutture eco-compatibili. Se fino ad oggi ogni sposa per tradizione doveva indossare qualcosa di vecchio, qualcosa di nuovo, qualcosa di prestato e qualcosa di blu, ora forse il blu si tinge….di verde! (S.Y)

Questo articolo è stato letto 29 volte.

chic, eco-chic, ecosostenibile, matrimonio, nozze, sposa

Comments (2)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net