ULTIMA ORA:
Post title marquee scroll
Libri: networking per costruire il futuro, esce 'Il Potere delle relazioni' di Marco Vigini-Ucraina, Architetti italiani 'in campo' con 'Design for Peace'-Design: Talenti compie 20 anni, outdoor made in Italy tra design e tecnologia-Subito, 2023 con incremento a doppia cifra fatturato rispetto al 2022 -Gallucci (Giovani Confindustria Fermo): "Il marketing a difesa del primato distretto calzatura Marche"-Mozzarella di bufala Dop: export oltre 40%, al via da Parigi tour di promozione-Crollo Firenze, Di Franco (Fillea): "Incontro lunedì con governo? vogliamo trattativa vera"-Milleproroghe, l'esperto: "Ecco come funzionano le nuove regole sul contratto a termine"-Vino, al via corso Onav Roma per assaggiatori - I livello-Fenimprese: ecco libro 'E' nata una stella', ricavato in beneficenza-Social, Udicon: influencer no, recensioni on line sì, ecco come italiani scelgono acquisti-Energia, Zullo (Miwa Energia): "Fine tutela, centrali trasparenza e attenzione per utente"-Professioni, Corrado Sassu: "L'agente immobiliare è l'investigatore privato di chi cerca casa"-Crollo Firenze, Cifa Italia: "Creare sistema di rating di qualità delle imprese"-Crollo Firenze, Panzarella (FenealUil): "Tavolo permanente su sicurezza, modello Giubileo per limiti a subappalto a cascata"-Tributaristi: "Sì aggiornamento professionale come garanzia e tutela utenza"-Mestieri: non solo scarpe, a lezione di creatività e imprenditorialità dal maestro calzolaio di Acilia-Municipia-Yunex Traffic Italia, insieme per trasformazione digitale mobilità urbana-Crollo Firenze, ingegneri: "Subappalto a catena ostacolo all’attuazione del piano sicurezza"-Lavoro, Fly future 2024: "Compagnie aeree e aziende aerospaziali cercano migliaia di giovani"

Neom, la città-stato del futuro

Condividi questo articolo:

In Arabia Saudita il progetto del principe MBS è di avere camerieri robot, taxi volanti, pioggia artificiale, una luna finta e molto altro ancora

Il Wall Street Journal ha esaminato i documenti confidenziali della creazione della città di Neom, in Arabia Saudita, ed ha scoperto un progetto degno di un romanzo di fantascienza: sabbia che risplende nell’oscurità, camerieri robot, taxi volanti, una luna artificiale e un’isola in stile Jurassic Park, che permetterà ai visitatori di socializzare con i dinosauri robot.

Dal 2017, il principe ereditario saudita Mohammed bin Salman, meglio noto come MBS, lavora con un team di consulenti per sviluppare la sua visione di come dovrebbe essere la sua città ideale da far nascere in un angolo abbandonato e sterile del nord-ovest dell’Arabia Saudita (grazie a 500 miliardi di dollari).

Oltre a una rivalutazione delle possibilità del terreno, che potrebbe iniziare a essere coltivabile grazie a una pioggia speciale, creata anch’essa artificialmente e oltre a prodotti freschi e ristoranti con certificazioni Michelin, ci saranno anche scuole di livello mondiale con ologrammi al posto di insegnanti e molti lavori che saranno i più pagati del pianeta.

Assurdo? Beh, sì. Assurdo positivo? È tutto da vedere.

Il punto, infatti, è che, oltre a questa visione futuristica e innovativa, fatte di tecnologie incredibili e idee avanguardistiche, dentro le 2.300 pagine del documento esaminato dal giornale degli Stati Uniti, ci sono anche piani per il trasferimento forzato delle tribù locali, per la creazione di cliniche umane per l’editing genico, in modo da creare cittadini geneticamente più forti e intelligenti e piani per l’istituzione di una sorveglianza del governo 24 ore su 24, 7 giorni su 7 su tutto – con droni, telecamere e crimini notificati senza nemmeno bisogno di una denuncia.

Questo articolo è stato letto 17 volte.

città ideale, fantascienza, futuro, La Città del Futuro, MBS, nuove tecnologie, pioggia artificiale, principe saudita MBS

Comments (6)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net