Maltempo, bombe d’acqua al Centro. 4 morti

Condividi questo articolo:

Bombe d’acqua, frane e allagamenti e anche quattro vittime: il bilancio di un giorno di maltempo

 

E’ il Centro la zona più colpita dal maltempo nelle ultime 24 ore. Bombe d’acqua, frane e allagamenti e anche quattro vittime. Due in Abruzzo, una donna travolta da una frana a Civitella Roveto (L’Aquila) e un uomo trovato morto nella cantina allagata di casa sua a Tagliacozzo (L’Aquila). La terza vittima nel Lazio, un uomo finito con l’auto in una voragine stradale a Paliano (Frosinone).La quarta vittima si registra nel Beneventano, a Pago Veiano, dove una donna 70enne è stata travolta dall’acqua nella propria abitazione.

Danni anche a Tivoli, dove è esondato l’Aniene, con case allagate e persone bloccate.

 

Anche per oggi è previsto maltempo su gran parte dell’Italia. Rischio rosso in Sicilia, dove è stata disposta anche la chiusura di alcune scuole. Piogge, per oggi, anche su Campania, alta Puglia, Lucania e medio-bassa Sicilia.

gc

Questo articolo è stato letto 7 volte.

allagamenti, frane, Maltempo, vittime maltempo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net