ULTIMA ORA:
Post title marquee scroll
**Pd: anche da Schlein ok a Cuperlo per iniziativa unitaria per regionali'**-**Anarchici: Balboni (Fdi), 'da Donzelli acqua calda, stesse cose su Repubblica e Domani'**-Samsung, nuova serie Galazy S23, progettata per un’esperienza premium-Anarchici: Balboni (Fdi), 'Pd in carcere da Cospito ha aperto voragine alla mafia'-Anarchici: scintille Scarpinato-Renzi, 'facciatosta', 'vergognati'-Anarchici: Malpezzi, 'silenzio Meloni assordante, intanto Nordio revochi deleghe a Delmastro'-Anarchici: Letta, 'Donzelli e Delmastro lascino, non molliamo'-Anarchici: Malpezzi, 'Nordio balbetta, noi aspettiamo risposta politica da Meloni'-Anarchici: Romeo (Lega), 'su giustizia abbassare tutti toni, quanto accaduto serva da lezione'-**Pd: ok Letta, Bonaccini e De Micheli a Cuperlo, sì a iniziativa insieme per regionali**-Casa: Braga, 'destra nega crisi climatica, direttiva Ue grande opportunità'-Anarchici: Renzi, 'non è lo Stato chi usa materiali riservati per attaccare avversari'-**Anarchici: Renzi a maggioranza, 'siete per giustizialismo forcaiolo Donzelli-Delmastro?'**-Anarchici: Renzi, 'sono contrario a cambiare il 41 bis, ha salvato il Paese'-**Anarchici: sarcasmo Renzi, 'c'è chi confonde Camera con cameretta di casa...'**-**Anarchici: Zanettin (Fi), 'serviva più prudenza prima di certe esternazioni**-Anarchici: Musolino (Autonomie), 'Donzelli ha offeso Parlamento'-Anarchici: De Poli, 'Governo garantisce salute Cospito, Stato non può cedere'-Lidl annuncia nuovi standard per pubblicità rivolta ai bambini-Quirinale: Mattarella, riceve Abodi e delegazione 'Sport salute'

L’ospedale Lipu assiste ogni anno oltre 5000 animali selvatici

Condividi questo articolo:

Scopriamo il Centro di recupero della fauna selvatica della Lipu

A Villa Borghese, vicino al Bioparco di Roma, c’è un “ospedale” speciale che cura gli animali selvatici e ogni anno ne assiste più di 5000. Stiamo parlando del Centro di recupero della fauna selvatica della Lipu (Lega italiana protezione uccelli). In maggior parte ricovera uccelli, come piccioni o rondini cadute dal nido, gabbiani, cornacchie, ghiandaie. Ma anche rapaci e altre specie protette, colpiti per gioco dai cacciatori e abbandonati a morire.

Il centro ospita anche mammiferi, ad esempio lupi e cinghiali intrappolati e feriti dai lacci dei bracconieri, cervi, volpi, scoiattoli, ghiri, porcospini, pipistrelli. Non mancano i rettili: qualche biscia schiacciata, ma anche testuggini, comprate come “giocattoli per i bambini” e poi, una volta cresciute, scaricate in qualche stagno.

Al Centro Lipu di Villa Borghese lavorano una responsabile e due operatori fissi, più due veterinari a chiamata e una cinquantina fra volontari e tirocinanti. “Il 90 per cento degli animali ce li portano i cittadini, che li ritrovano feriti o in difficoltà – racconta la responsabile della struttura, Francesca Manzia -. Il restante 10% li trovano le forze di polizia”.

L’organizzazione ricalca quella di un ospedale: ci sono il pronto soccorso, gli ambulatori, la sala operatoria, le corsie di degenza.

La struttura ospita molti porcospini. “A Roma sono centinaia, la gente non li vede perché sono notturni – racconta la responsabile, Francesca Manzia, all’Ansa -. Entrano nei giardini a mangiare le crocchette di cani e gatti. Mangiano le lumache, e spesso rimangono intossicati dai lumachicidi”.

Spesso gli animali si ammalano perché mangiano spazzatura o vegetali irrorati di diserbanti.

Nei racconti riportati dall’Ansa, la responsabile del centro si sofferma su un lupo salvato da una trappola: “Il laccio di acciaio gli piagava il ventre, quando ce l’hanno portato aveva la ferita coperta di larve di mosche. Gliele abbiamo levate una ad una. Una volta guarito, è stato riabilitato in un recinto della Forestale, poi liberato col radiocollare. Abbiamo visto che viaggiava moltissimo, segno che stava bene”.

Questo articolo è stato letto 37 volte.

animali, centro, Ghiri, Lipu, salute

Comments (2)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net