ULTIMA ORA:

Denunciamo i reati ambientali e diventiamo Agenti segreti dell’Ambiente

Condividi questo articolo:

Ognuno di noi puo’ diventare Agente Segreto dell’Ambiente e segnalare eventuali reati ambientali in maniera totalmente gratuita

 

Sono stati attivati in tutta Italia quasi 500 punti di accesso alla rete internet gratuita, grazie ai quali è possibile segnalare in forma anonima un reato ambientale. I punti di accesso sono stati voluti e messi a disposizione da Retegratuita.it.

 

Da ogni punto è possibile aderire al progetto Aics Ambiente ‘Segnala un abuso ambientale’ all’indirizzo http://ambiente.aics.it/?p=23 e diventare quindi, in forma anonima, ‘Agente segreto dell’ambiente’. Le segnalazioni possono pervenire sotto qualsiasi forma: è possibile inviare una foto, un video o una mail con la descrizione dell’abuso. L’importante è segnalare il luogo con precisione utilizzando, se disponibile dispone, il Gps del telefono cellulare o smartphone per fornire le coordinate, oppure descrivendo accuratamente l’ubicazione.

gc

Questo articolo è stato letto 39 volte.

agente segreto, agente segreto ambiente, ambiente, reati ambientali

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010. Direttore responsabile: Cecilia Maria Ferraro redazione@ecoseven.net