Bonifiche Fantasma. 26 indagati

Condividi questo articolo:

 

Indagate 26 persone, tra le quali anche un ex direttore del ministero dell’Ambiente, per bonifiche fantasma e truffa ai danni dello Stato

 

 

Bonifiche fantasma nella laguna di Marano e Grado: scattano avvisi di garanzia per 26 indagati, associazione per delinquere, truffa ai danni dello Stato, tentata corruzione, concussione e abuso d’ufficio legati ai finanziamenti statali assegnati per la gestione delle emergenze ambientali nei siti di interesse nazionale (Sin). Tra gli indagati figurano anche Paolo Piani, Gianfranco Moretton e Gianni Menchini, ex commissari delegati alle bonifiche, e  l’ex direttore del ministero dell’Ambiente, Gianfranco Mascazzini

L’inchiesta partita dalla procura di Udine è poi approdata a Roma; il denaro sottratto all’erario sarebbe ‘molto consistente’.

gc

 

Questo articolo è stato letto 7 volte.

ambiente, bonifiche, truffa allo stato, truffa ambiente

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net