ULTIMA ORA:
Post title marquee scroll
Calcio: Al-Khelaifi, 'futuro Neymar? Anno prossimo e per molto tempo sarà al Psg'-Vaccino Moderna, efficacia oltre il 90% a 6 mesi da seconda dose-**Calcio: Champions, Psg-Bayern Monaco 0-1 e parigini in semifinale**-Vezzali, 'pubblico a Europei è momento simbolo'-Von der Leyen su Erdogan-Michel: "Mi sono sentita sola"-Calcio: Da Pino, 'pubblico a Europei è segnale importante per il Paese, iniezione di fiducia'-Aeroporti: arriva in Sicilia l'inglese 'Asc Handling Limited', il Presidente è di origini siciliane-Olimpiadi: Vezzali, 'man mano che delegazioni si comporranno avvieremo percorso vaccinazione'-Calcio: Vezzali, 'su vaccino a giocatori ad Europei verificheremo esigenze e protocolli Uefa'-Calcio: Vezzali, 'pubblico a Europei? Non si tratta di riaprire stadio ma di momento simbolo'-**Bitcoin: nuovo record valore mercato criptovalute a 2250 mld dollari**-Sport: Vezzali, 'da Governo segnale di speranza per far ripartire tutti i settori economici'-Senato: Formigoni, 'ok Contenziosa a mia pensione rimedia errore clamoroso' (2)-Difesa Lombardo: "Non c'è mai stato alcun patto politico-mafioso"-Mafia: difesa Lombardo, 'non c'è mai stato patto politico-mafioso, pentito inattendibile' (2)-Roma: Tinagli, 'stimo Calenda ma sbaglia, Pd avanti con primarie'-**Cinema: Natalie Portman star "I giorni dell'abbandono" di Elena Ferrante**-**Sport: Sottosegretario Vezzali ricevuta questo pomeriggio al Quirinale da Mattarella**-Johnson & Johnson, trombosi e stop Usa: l'analisi dell'immunologo-Riaperture ristoranti sera e coprifuoco a mezzanotte, ipotesi
fumo degli incendi

Fanno più danno gli incendi o gli scarichi delle auto?

Condividi questo articolo:

fumo degli incendi

Un interessante studio sugli effetti del fumo degli incendi

Una nuova ricerca pubblicata sulla rivista Nature Communications ha rivelato che l’inquinamento causato dagli incendi è più dannoso per l’uomo rispetto alla cattiva qualità dell’aria causata dai gas di scarico delle auto.

Lo studio, condotto dai ricercatori della Scripps Institution of Oceanography della University of California, San Diego, è stato condotto attraverso un’analisi delle cartelle cliniche che si è intrecciata con la cronaca dei crescenti eventi di incendi negli Stati Uniti (che l’anno scorso sono stati davvero molti – in alcune zone, i residenti sono stati avvertiti di non uscire dalle proprie case per evitare possibili rischi per la salute dati dal fumo pesante).

I ricercatori hanno esaminato le cartelle cliniche degli ultimi 14 anni e hanno stabilito che c’è stato un picco del 10% nei ricoveri ospedalieri nella California meridionale durante gli scoppi di incendi. Secondo Tom Corringham, uno degli autori dello studio, gli impatti economici degli incendi sono sempre molto evidenziati mentre viene data poca attenzione agli impatti sulla salute delle persone.

“Siamo abbastanza consapevoli dei costi fisici degli incendi, in termini di costi antincendio e danni alla proprietà”, ha detto Corringham, secondo quanto riportato da NPR.

“Ma c’è stato molto lavoro che ha dimostrato che gli impatti sulla salute dovuti al fumo degli incendi sono dello stesso ordine di grandezza, o forse anche maggiori del costo fisico diretto”.

Nello studio, i ricercatori si sono concentrati sulle particelle PM2,5, che sono molto comuni nel fumo degli incendi.

Queste particelle microscopiche sono molto piccole e possono aggirare i sistemi di sicurezza del corpo umano. Quando ciò accade, si fanno strada nei polmoni e nel flusso sanguigno e portano vari problemi di salute, incluso un aumento del rischio di problemi respiratori, infarti e ictus.

Dice Corringham che le cose sono peggiorate molto negli ultimi dieci anni e che tutto ciò che possiamo fare per ridurre le emissioni di gas serra e stabilizzare il sistema climatico globale avrà vantaggi significativi.

 

 

Questo articolo è stato letto 14 volte.

effetti fumo degli incendi, fumo degli incendi, inquinamento, scarico delle macchine

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net