ULTIMA ORA:
Post title marquee scroll
Malattie rare, Cataldo (Farmindustria): 'Pazienti hanno pagato Covid ora risposte'-**Pd: Nardella, 'no a referendum su Zingaretti, prima cambiare il partito'**-Pd: Nardella, 'no rassegnarsi a forza minoritaria costretta ad alleanze sennò perde'-Calcio: Solskjaer, 'con il Milan sfida da Champions League'-Governo: Marcucci, 'intergruppo Pd-M5s-Leu in Senato utile strumento parlamentare'-Omofobia: Mirabelli, 'giusta richiesta Zingaretti, parole Malan inaccettabili'-Giochi, Codere: 'In nome legalità', senza regole non c'è gioco sicuro'-Calcio: Roma, lesione all'adduttore per Dzeko, out almeno due settimane-Lavoro: Zingaretti lancia petizione online, 'basta sfruttamento stage'-**Ucraina: Biden, 'sempre al fianco Kiev contro le aggressioni della Russia'**-**Sanremo: Zanicchi, 'senza applausi artista come fa a capire se brano piace? Sarà sofferenza'** (2)-Imparare l'inglese online: come farlo rapidamente e da casa con esercizi pratici-'Do la solutzione', manuale che aiuta le attività a trovare nuovi clienti in epoca Covid-M5S: Trenta, 'mi candido per organo collegiale'-**Covid: vertice Draghi-forze politiche su Dpcm**-Lavoro: Renzi su rider, 'Jobs Act vergognoso? tempo ci restituisce ragione'-F1: Leclerc, 'orgoglioso di essere alla Ferrari, speriamo di aver smesso di soffrire'-F1: Sainz, 'voglio aiutare Ferrari a tornare ad alti livelli, con Leclerc rispetto e competitività'-F1: Binotto, 'ci attende percorso accidentato, importante imparare da errori'-Calcio: Pinto, 'Shakhtar esperto, saranno due finali'

Cosmetici ecobio: un mercato che vale 11,6 miliardi di dollari

Condividi questo articolo:

Nel nostro paese i cosmetici naturali valgono 320 milioni di euro

Il mercato dei cosmetici ecobio è in costante crescita e ha raggiunto, nel 2014, la cifra di 11,6 miliardi di dollari.

Sono i dati diffusi da Organic Monitor, società inglese specializzata in ricerche di mercato nel settore bio, e ripresi da Adnkronos.

“Il mercato globale della cosmesi biologica e naturale è stato stimato intorno agli 11,6 miliardi di dollari nel 2014. Un dato che corrisponde ad una quota di mercato del 2% di tutte le vendite di cosmetici”, spiega Organic Monitor all’Adnkronos. E il mercato italiano? “Vale circa 320 milioni di euro nel 2014. Si tratta di una quota di mercato del 3%”, stima la società britannica.

Non solo. “Ci aspettiamo che la crescita possa proseguire: la quota di mercato di cosmetici biologici e naturali dovrebbe avvicinarsi nei prossimi anni a un 10% in Germania e negli Stati Uniti – spiega la società britannica – Mentre i più alti tassi di crescita percentuale si registrano in Asia dove alcuni mercati nazionali vedono un incremento del 10-20% annuo. Un dato importante è anche l’aumento di standard ed etichette”.

Non esiste una definizione di legge per cosmetico ecobio né tantomeno uno standard internazionale condiviso (Iso ne sta ultimando uno in questi mesi). Riferimento per i consumatori sono i sistemi di certificazione ed etichettatura che, pur nelle loro differenze, garantiscono il rispetto di determinati parametri. Organic Monitor definisce “cosmetici naturali e biologici quei prodotti che contengono ingredienti naturali/bio ma anche che evitano sostanze chimiche sintetiche considerate controverse, come parabeni, ftalati, Sls/Sles, ecc… I cosmetici biologici contengono ingredienti bio certificati ed evitano sostanze chimiche sintetiche dubbie”.

 

Questo articolo è stato letto 12 volte.

bio, cosmetici, eco

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net