ULTIMA ORA:

Oggi e’ la Giornata mondiale degli animali

Condividi questo articolo:

Il modo migliore per festeggiare la Giornata mondiale degli animali? Un sostegno agli animali meno fortunati

Il 4 ottobre, giorno in cui si festeggia San Francesco che, si sa, con loro aveva un certo feeling, è la data scelta per festeggiare gli animali. Una giornata mondiale per ricordare innanzitutto la loro importanza anche per la nostra stessa sopravvivenza.

Per festeggiarla naturalmente possiamo scegliere diversi modi. Pregevole l’iniziativa delle aziende Whiskas e Pedigree che hanno donato 20.000 euro (una metà in denaro e l’altra in pasti) a favore di cani e gatti bisognosi curati dalla Onlus ‘AnimalieAnimali.it‘ di cui è presidente onorario Licia Colò. 

Molte associazioni animaliste approfittano dell’evento per sensibilizzare e promuovere raccolte di cibo o altro materiale necessario alla cura degli ospiti dei canili (vecchie ceste, ciotole, coperte, guinzagli o giocattoli per animali). Lo fa per esempio la SUST (www.susyutzinger.ch). Per donare c’è tempo fino all’11 di ottobre. 

L’associazione Save the dogs, che da anni si impegna per salvare i cani randagi in Romania la festeggia invece invitando a condividere un video che racconta il lavoro quotidiano compiuto ormai da 11 anni dall’associazione per salvare cani, gatti, cavalli ed asini da una morte certa e crudele.

Naturalmente ciascuno di noi potrà decidere di festeggiare come vuole: uno strappo alla dieta dei nostri pet con qualche prelibatezza, una passeggiata più lunga del normale, una bella gita nel bosco fuori città. Ricordiamoci però tutti di quegli animali meno fortunati e troviamo il modo di dare un sostegno anche a loro e a chi li cura con devozione e impegno. 

Auguri!

AS

Questo articolo è stato letto 2 volte.

animali, cani, cibo, Giornata mondiale degli animali

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010. Direttore responsabile: Cecilia Maria Ferraro redazione@ecoseven.net