ULTIMA ORA:
Post title marquee scroll
Olimpiadi: Fisi, 7 convocati sci alpino maschile per Pechino 2022-**Quirinale: tiene asse Pd-M5S-Leu, sospetti su Salvini, 'Casellati? Vuol far saltare tutto'**-**Quirinale: tiene asse Pd-M5S-Leu, sospetti su Salvini, 'Casellati? Vuol far saltare tutto'** (2)-**Quirinale: tiene asse Pd-M5S-Leu, sospetti su Salvini, 'Casellati? Vuol far saltare tutto'** (3)-**Quirinale: Conte a caccia soluzioni, crepe M5S su Draghi al Colle e tentazione opposizione**-**Quirinale: Conte a caccia soluzioni, crepe M5S su Draghi al Colle e tentazione opposizione** (2)-Quirinale: a vuoto secondo scrutinio, schede bianche, 39 voti per Mattarella e Maddalena (2)-Quirinale: domani terzo scrutinio alle 11-Sci: Goggia, 'avanti con fiducia'-Olimpiadi: Moioli a Goggia, 'sei in grado di compere miracolo, ti aspettiamo in Cina'-Quirinale: Letta, 'nostra proposta è via tatticismi per nome super partes'-Quirinale: a vuoto secondo scrutinio, 527 schede bianche, 39 voti per Mattarella e Maddalena-**Quirinale: voto per Franco Grillini**-**Quirinale: avanti a oltranza, contatti e incontri anche nella notte tra leader**-Berlusconi: Marina torna al San Raffaele, in visita anche Confalonieri-Quirinale: Letta, 'abbiamo buona volontà di trovare soluzione condivisa'-**Quirinale: Letta, 'domani giorno chiave, giovedì arriva voto con il 51%'**-Quirinale: bimba saluta Mattarella sotto casa, in lockdown gli aveva scritto tre letterine-Quirinale: Letta, ‘chiudiamoci dentro stanza e via la chiave fino a soluzione’-Quirinale: Letta, 'non abbiamo voluto fare la guerra delle due rose'
torre con fattoria verticale

Una torre per nutrire migliaia di persone

Condividi questo articolo:

torre con fattoria verticale

Progettato una torre con fattoria verticale per nutrire 40.000 persone in Cina

Si chiama Jian Mu Tower la torre per uffici progettata dalla Carlo Ratti associati per riempire l’ultimo immobile aperto nel Central Business District di Shenzhen, in Cina.

Si tratta di un edificio che avrà un’intera facciata con una fattoria urbana idroponica verticale.

L’agricoltura urbana su piccola scala sta accadendo nelle città di tutto il mondo, da Parigi a New York a Singapore“, ha affermato Carlo Ratti, socio fondatore del CRA e professore al Massachusetts Institute of Technology.

La Jian Mu Tower, tuttavia, la porta al livello successivo. Tale approccio ha il potenziale per svolgere un ruolo importante nella progettazione delle città future poiché affronta una delle sfide architettoniche più urgenti di oggi: come integrare il mondo naturale nella progettazione degli edifici. Oltre a produrre cibo, la fattoria della Jian Mu Tower aiuta con l’ombreggiamento solare, un problema chiave negli edifici alti“.

La torre è alta 218 metri e dedica 10.000 metri quadrati della sua superficie allo spazio in crescita.

Una fattoria verticale in uno spazio del genere potrebbe produrre circa 270.000 chilogrammi di cibo all’anno, che darebbero da mangiare a 40.000 persone. La coltivazione, la raccolta, la vendita e il consumo del cibo devono avvenire tutti all’interno dello stesso edificio per ridurre gli sprechi e l’inquinamento della catena di approvvigionamento. La torre ospiterà anche uffici, una food court e un supermercato.

“Jian Mu” è un mitico albero cinese che raggiunge il paradiso.

Per riflettere la credenza tradizionale cinese secondo cui il cielo è rotondo mentre la terra è quadrata, la Jian Mu Tower è progettata per trasformarsi lentamente da una base rettangolare a una cima arrotondata tubolare.

La torre è piena di spazi verdi, terrazze paesaggistiche e giardini interni.

Inoltre, i lavoratori potranno utilizzare un’app del telefono per regolare i microclimi all’interno dei loro uffici, che portano a spazi verdi a due piani creati per ridurre al minimo la necessità di aria condizionata.

Questo articolo è stato letto 26 volte.

Cina, fattoria verticale, jian mu tower, torre, torre con fattoria verticale

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net