ULTIMA ORA:
Post title marquee scroll
Bonifico istantaneo, vantaggi e rischi: occhio a revoca e costi aggiuntivi-Attacco hacker ai laboratori Synlab: sospese le attività in tutta Italia-Ai, Iannicelli (Ordine Ingegneri): "Fondamentale dare peso a metrologia scienza trascurata"-Kate Middleton "più popolare di Diana perché rifiuta il ruolo di vittima"-Nave Iuventa, dopo 7 anni tutti prosciolti: non c'era nessun favoreggiamento dell'immigrazione-Donne sottorappresentate negli studi clinici, l’infettivologa: "Con Hiv, più fragili"-Professioni, Salvini: "Trattamento economico migliore per ingegneri che lavorano per Pubblico"-Rai, accordo con Unirai: riconosciuto nuovo sindacato giornalisti-Parigi, uomo in consolato Iran minaccia di farsi esplodere: arrestato-Bper, assemblea nomina cda per triennio 2024-26, 7 posti su 15 a lista Unipol-Attacco Israele all'Iran, cosa è successo e cosa dicono gli Usa-Infortuni, Safety expo: "Al centro gli obiettivi sulla sicurezza del lavoro raggiunti e da raggiungere"-Landazabal (Gsk): "Investire in prevenzione per benefici economici Paese"-Parrella (Simit): "Anti-Rsv blocca evoluzione severa della malattia"-Siliquini (Siti): "Aggiornare calendario con anti-Rsv per anziani e fragili"-Andreoni (Simit): "Anti-Rsv riducono morti e spese per Ssn"-Israele-Iran, Blinken: "Usa non coinvolti in attacco. Italia importante per de-escalation"-Porno nel mirino dell'Ue: scattano nuove regole per PornHub, StripChat e XVideos-Trasporti, Crapanzano (Ordine Ingegneri): "Si parla poco di pianificazione"-Ai, Sironi(Ordine Ingegneri): "Importantissimo impegno di condivisione"

Aglio crudo?

Condividi questo articolo:

Ecco una lista di cose che dovresti sapere, prima di mangiarlo

L’aglio crudo ha un odore pungente. Questo aspetto scoraggia molti a mangiarlo, mentre affascina altri. Quali sono le sue proprietà? Perchè molti superano il limite del sapore, introducendolo nella propria dieta?

Secondo la medicina popolare, l’aglio crudo è un rimedio per la tosse, per la bronchite, per i problemi digestivi, i problemi cardiaci, l’influenza, la polmonite e diversi tipi di infiammazione.

Alcuni di questi benefici sono stati già confermati dalla ricerca scientifica, che si è concentrata soprattutto sugli effetti dell’allicina (https://it.wikipedia.org/wiki/Allicina) e dell’organosulfur.

Quando l’aglio fresco viene tagliato, infatti, rilascia un enzima chiamato alliinasi, che provoca la formazione dell’allicina. L’alchina si rompe e forma composti di organosulfur, un principio che possiede proprietà antimicotiche, antimicrobiche e antivirali. Masticare regolarmente l’aglio crudo, quindi, può aiutare a combattere i microrganismi nocivi che originano le malattie.

Tuttavia, l’alliinasi può venire disattivata dal calore, quindi dalla cottura. Gli esperti suggeriscono di frantumare l’aglio e lasciarlo riposare per almeno 10 minuti prima di cuocerlo, in modo da ottenere una buona concentrazione di alliinase prima che il calore l’inattivi del tutto.

La ricerca ha anche determinato che le quantità di aminoacidi, vitamine e minerali presenti nell’aglio possono contribuire sensibilimente alla salute generale. I dati di uno studio, che è stato pubblicato sulla rivista Advances in Therapy, hanno dimostrato che consumare aglio regolarmente può aiutare a rinforzare il sistema immunitario, soprattutto se questo avviene a stomaco vuoto, prima dei pasti

Questo articolo è stato letto 204 volte.

aglio, antibiotico, Infiammazioni

Comments (3)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net