I vini del Mezzogiorno protagonisti di ‘Radici del Sud’

Condividi questo articolo:

Vi piacciono il nero d’Avola, l’Aglianico, il Negramaro e molti altri vini del sud? Ecco l’appuntamento che fa per voi

Compie dieci anni l’appuntamento che celebra e premia le eccellenze vinicole del sud Italia. A Bari, dal 9 al 15 giugno, andrà in scena Radici del sud il festival dei vini delle cantine di Puglia, Basilicata, Campania, Calabria e Sicilia. Un evento che mette le eccellenze del Mezzogiorno di fronte a operatori internazionali, distributori e giornalisti. Sono attesi ospiti da Svizzera, Austria, Irlanda, Svezia, Danimarca, Gran Bretagna, Olanda, Usa, Cina, Hong Kong e Polonia. 

Oltre al concorso, che vede 400 etichette in gara, sono previste visite alle cantine, incontri e approfondimenti sui diversi territori d’origine dei vitigni di ogni regione. E visto che al buon bere si accompagna sempre il buon cibo, Radici del Sud ospiterà anche eccellenze gastronomiche locali in stand riservati dove poter sperimentare golose combinazioni enogastronomiche.

A Verona, durante Vinitalybio, Ecoseven ha già incontrato dei produttori del Sud: qui i nostri assaggi dedicati alla Sicilia.

a.po

 

 

 

Questo articolo è stato letto 1 volte.

mezzogiorno, Radici del sud, vino

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010. Direttore responsabile: Cecilia Maria Ferraro redazione@ecoseven.net