ULTIMA ORA:
Post title marquee scroll

Nintendo anticrisi? La Wii potrebbe scendere di prezzo

Condividi questo articolo:

In tanti avevano auspicato un nuova consolle da parte di Nintendo, impegnata negli ultimi mesi sul fronte delle consolle portatili. Il colpo da maestro potrebbe essere un prezzo più conveniente per la Wii, in attesa del suo successore

Come annunciano i sempre bene informati amici di Eurogamer pare che Nintendo, spinta dalle tantissime richieste da parte di sviluppatori e publisher di videogames, possa abbassare il prezzo del suo gioiellino, la Wii, vero best-seller degli ultimi anni, tra le consolle.

Alcune indiscrezioni vorrebbero l’annuncio di Wii 2 al prossimo E3, e sarebbe in quella occasione che Nintendo potrebbe ridurre il prezzo della sua attuale console casalinga.

Una "fonte affidabile" avrebbe confidato a Engadget che a partire dal 15 maggio il prezzo di Wii negli Stati Uniti sarà di 150 dollari.

Negli ultimi mesi Nintendo ha pubblicato pochi giochi Wii, ma il boss di Nintendo of America, Reggie Fils-Aime, afferma che la compagnia ha dovuto dare priorità al business portatile, con il lancio di prodotti importanti quali il 3DS e Pokémon Bianco/Nero.

Tuttavia, diversi sviluppatori e publisher hanno espresso il desiderio di vedere al più presto una nuova console da parte di Nintendo.

Difficile però che il successore di Wii sia basato sul 3D.

Questo articolo è stato letto 1 volte.

E3, Nintendo, Wii

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010. Direttore responsabile: Cecilia Maria Ferraro redazione@ecoseven.net