ULTIMA ORA:
Post title marquee scroll
Libri: 'Un uomo, un medico', cinquanta anni di storia raccontata da Maristella Panepinto (2)-**Covid: i 'danneggiati dal vaccino' sfilano di fronte a Speranza, 'abbandonati dallo Stato'**-**Covid: i 'danneggiati dal vaccino' sfilano di fronte a Speranza, 'abbandonati dallo Stato'** (2)-Covid: Lega a Fedriga, 'avanti così Max, ti siamo vicini'-Manovra: emendamento Potere al popolo scritto con operai Gkn, stop delocalizzazioni-**Calcio: Scaroni, 'al momento da parte di Elliot nessun orientamento verso cessione Milan'**-Covid: Serracchiani, 'vicini a Fedriga, basta clima d’odio'-Papa: Mattarella, 'incoraggia dialogo e coesione in Mediterraneo'-Calcio: Scaroni, 'Plusvalenze? No a denominatore comune che club devono fare salti mortali'-**Stadio Milano: Scaroni, 'annuncio progetto finale prima di Natale'**-Manovra: Gazzi, 'Cambiarla per garantire diritti'-Approda a Salerno Dodecà, il supermercato conveniente-Unicredit: accordo con Iren, 140 mln a sostegno dei fornitori della multiutility-Tennis: Pennetta, 'siamo tutti con Peng Shuai, bene Wta a sospendere tornei in Cina'-Elezioni: Ricci a Calenda, 'se non cambia legge elettorale, uniti o si perde'-Sci: Runggaldier, 'in Canada ho visto una Goggia al top'-Elezioni: Della Vedova, 'se Pd per Conte si chiude in alleanza solo con M5S'-**Centro: Della Vedova, 'Renzi e Toti? Coraggio Italia guarda a destra, incompatibile con noi'**-Banca Ifis è il primo istituto in Italia in trasparenza comunicazione digitale-Elezioni: dubbi Conte su suppletive Roma, chiesto da più parti ma restano perplessità

Sigarette elettroniche: liquidi interni come veleno

Condividi questo articolo:

Il liquido contenuto nelle sigarette elettroniche potrebbe rivelarsi un veleno letale, per bambini e adulti

 

Attenzione alle sigarette elettroniche, se possono un valido aiuto per smettere di fumare, è vero anche che possono nuocere, almeno così scrive il New York Times, per la salute. A rappresentare un problema reale sono i liquidi usati nelle e-cigcontenenti nicotina, ritenuti responsabili di un numero crescente di casi di avvelenamento, soprattutto tra i bambini, negli Usa. A testimonianza di quanto scritto ci sono dei dati reali: nel 2013 gli avvelenamenti sono stati 1.351, in aumento del 300% dall’anno precedente, e secondo il National Poison Data System i casi potrebbero addirittura raddoppiare nel 2014.

Colpevoli dei casi di inquinamento sarebbero i liquidi delle sigarette, che dovrebbero essere considerati come veri e propri agenti tossici, pericolosi anche in piccolissime quantità. Se assorbiti attraverso la pelle o ingeriti queste sostanze) possono causare vomito, convulsioni ed essere addirittura letali. La nicotina liquida risulta molto più pericolosa di quella contenuta nel tabacco, ma a far male sono anche solventi e aromi vari, da quello della fragola al cioccolato.

Sono proprio gli aromi dolci che attraggono i piccoli di casa: le sigarette elettroniche rappresentano un pericolo soprattutto per i bambini, anche se non mancano casi di avvelenamento per gli adulti. ‘La nicotina è una delle più potenti tossine naturali che abbiamo’, ha affermato Lee Cantrell, direttore della divisione di San Diego del California Poison Control System e docente di farmacia alla University of California di San Francisco, ‘Non è una questione di se un bambino sarà seriamente avvelenato o ucciso, il problema è quando’.

La percentuale di pericolosità delle sigarette elettronica dipende dalla concentrazione di nicotina nei liquidi. La maggior parte dei liquidi ha una quantità compresa tra l’1,8% e il 2,4%, raramente letale per i bambini, ma concentrazioni più elevate però, come 7,2% e 10%,  potrebbero rivelarsi fatali.

 

In Italia possiamo stare tranquilli, almeno se acquistiamo prodotti italiani. Con l’ordinanza del 9 aprile del 2010, il Ministero della Salute ha fissato dei vincoli che prevedono flaconi di liquido a prova di bambino.

gc 

Questo articolo è stato letto 26 volte.

elettroniche, liquido sigarette, liquido sigarette elettroniche, sigarette elettroniche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net