ULTIMA ORA:
Post title marquee scroll
**Quirinale: centrosinistra verso scheda bianca ai primi voti, decisione finale domani mattina**-**Quirinale: Toti, 'Riccardi profilo alto ma non ha voti'**-**Quirinale: premier, presidente Camere, governatore, giro delle cariche prima del Colle**-**Quirinale: premier, presidente Camere, governatore, giro delle cariche prima del Colle** (2)-**Quirinale: Toti, 'più proposte e meno veti, Draghi? Per noi ha profilo giusto'**-**Quirinale: 'bandiera' o bianca, Pd lima tattica in attesa mosse centrodestra**-Quirinale: in corso riunione da remoto grandi elettori Leu-Quirinale: Renzi, 'Letta sta cercando di tenere insieme Conte e Speranza, ma M5S divisi'-**Quirinale: Renzi, 'per ora tutta tattica, martedì si capirà qualcosa in più'**-Quirinale: in campo il nome Riccardi, il fondatore di sant'Egidio che piace a moderati e sinistra-Quirinale: in campo il nome Riccardi, il fondatore di sant'Egidio che piace a moderati e sinistra (2)-Quirinale: Renzi, 'Casini è personalità a cui si pensa'-**Quirinale: Renzi, 'Draghi? Al Colle non ci si va contro i partiti ma in virtù accordo politico'**-Quirinale: Renzi, 'può essere di destra ma deve rappresentare tutti'-**Quirinale: Renzi, 'Salvini? O fa frittata come Bersani o fa statista, deve scegliere'**-Quirinale: Renzi, 'Riccardi non ha possibilità, nome M5S per stare sui giornali'-Quirinale: Renzi, 'veto Berlusconi su Draghi? Un po' mi ha stupito'-Quirinale: Renzi, 'in M5S infinità correnti clamorosa'-Quirinale: c.sinistra manda in soffitta il tavolo, leader e capigruppo in 'brainstorming' a cerchio-Quirinale: fonti Nazareno, 'finalmente confronto sui nomi, profilo sia autorevole e non di parte'

Siccità mette a rischio raccolta cereali

Condividi questo articolo:

Tavole più povere di cereali … per colpa della siccità

 

Sempre meno cereali sulle nostre tavole. Colpa del troppo caldo. La siccità ha ridotto i raccolti di cereali del 9-10% nei Paesi colpiti. A lanciare l’allarme è uno studio pubblicato su Nature e condotto dall’università del British Columbia, che ha preso in esame i dati sulla produzione di 16 cereali in 177 Stati e li ha incrociati con circa 2.800 eventi estremi nell’arco di tempo tra il 1964 e il 2007.

A subirei maggiori danni sono i raccolti della nazioni di Europa, Nord America e Australasia: è qui che le rese sono scese del 19,9%. Perché? Perché ‘Le colture sono uniformi in grandi aree, per cui se la siccità colpisce quel tipo di coltura, danneggia tutto il raccolto. Nei Paesi in via di sviluppo, invece, il sistema agricolo è costituito da un patchwork di piccoli campi con colture diverse, per cui in caso di siccità alcune colture possono essere danneggiate, ma altre possono sopravvivere’, hanno spiegato gli esperti.

gc

Questo articolo è stato letto 12 volte.

cereali, Italia, siccità, tavola

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net